DonnaModerna.com
Menu

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

Gentile Utente,
desideriamo informarti che tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.

X
  1. #1
    • Data Registrazione: Feb 2006
    • Località: Venezia e Civitavecchia
    • Messaggi: 2,454
    • Inserzioni nell'Archivio
      160

    Talking I miei tramezzini (come li fanno a Venezia)

    15 anni fa, quando venni a lavorare a Venezia, apriprono il primo iper-mercato a Marghera, il "Panorama", ed ogni settimana facevo tappa lì.
    Certamente penserete che andavo per fare la spesa, ma vi sbagliate in parte: infatti l'attrazione principale era il bar che era dentro lo stabile, di fronte all'entrata del market.
    Questo bar è diventato un cult in quanto sfornava dei tramezzini che non avevo mai visto prima, abituato come ero a Civitavecchia a vederli grandi e piatti, ricchi di pane e poveri di contenuto.
    Mentre qui li ho trovati di grandezza umana ma farciti all'inverosimile, gonfi tanto che sembravano scoppiare.
    Parlo al passato ma erroneamente, infatti al "Panorama" quel bar non c'è più, per il semplice motivo che da quando ha aperto l'Auchan a Mestre si sono trasferiti lì, ma la musica non è cambiata: come sempre lavorano all'impazzata, sfornando migliaia di tramezzini al giorno per la gioia del mio palato e di quello di tutti gli avventori.
    Vi assicuro che sono eccezionali ma, la cosa che più mi piace, è che te li fanno davanti agli occhi, puoi vedere tutte le fasi, fino al momento che li mettono in vendita, quindi sei anche sicuro che sono freschissimi.
    E proprio per il fatto che sono "a vista", mi permetto di farveli vedere fatti da me, con la sola differenza che il contenuto è praticamente la metà degli originali, che sono delle vere "bombe a mano" da far paura (buonissimi e non disgustano mai).
    Vabbè, metto le quantità che ho usato io.
    Se poi vorrete CONSERVARLI PERFETTAMENTE non avrete che da leggere il tread sottolineato.
    Cominciamo con il comporre due semplici semplici, PROSCIUTTO & FUNGHI e PROSCIUTTO & UOVA(le dosi le vedrete in foto, andate ad occhio, dipende dai vostri gusti), poi vi immetterò anche altre idee:

    Ingredienti:
    12 fette quadrate di pane bianco per tramezzini
    250 gr. di prosciutto cotto tagliato finissimo
    200 gr di funghi trifolati in scatola
    2 uova rassodate
    1 barattolo di maionese light (è meno forte e disgusta niente)
    sale

    Preparazione:
    Mettete a scolare i funghi dalla marinatura in scatola.
    Spalmiamo 6 fette di pane con la maionese (la quantità minima)


    Ora su tre mettiamo le uova sgusciate e tagliate a fettine, lasciando un cm. di bordo tutt'intorno e sulle altre tre i funghetti.


    Ora su tutte mettte il prosciutto diviso in 6 parti uguali e "arrotolato" nelle mani a palla, per dargli volume.


    Sulle fette rimanenti adagiate in centro un cucchiaino di maionese e spandetelo leggermente


    Coprite le fette farcite...


    ...e fate aderire bene i borrdi, aiutandovi con la coppa della mano e le dita, senza premere troppo (non serve).


    Con un coltello ben affilato (che userete per tagliarli), premete, usandone il dorso, sulle pareti dei bordi, mentre con l'altra mano (che in foto non vedete perchè sta facendo la foto), vi aiuterete a tener fermo il tramezzino, così aderiranno perfettamente.


    Ora procedete al taglio (il coltello dovrà avere la lama ben affilata, per evitare che la mollica del pane si schiacci), muovendo il coltello come quando tagliate il pane, premendo pochissimo.
    Deve lavorare il filo della lama e non il vostro dito che spinge


    Cominciate a capir quello che intendevo?
    E non pensate che ai bordi non ci sia il companatico, al primo morso vedrete...che ci andrà




    Zoomate





    TRAMEZZINI "ECOLOGICI"

    Ingredienti:
    12 fette di pane bianco
    4 uova rassodate
    2 pomodori medi maturi
    1 cespo piccolo di lattuga romana (basta qualche foglia)
    sale

    Preparazione:
    Spalmare la maionese, come in precedenza, su 6 fette di pane, mettere i pomodori tagliati a fettine e lasciati per 5 minuti a scolare di un po' del loro liquido...


    ...insalata, una spruzzatina di sale...


    ...le uova affettate e coprire come sopra, effettuando tutte le stesse operazioni.


    Boooni


    Zoomata


    TRAMEZZINO "CLUB"

    Stavo preparando dei "Club Sandwich" quando, vedendo che mi avanzava del petto di pollo, ho pensato di riempire dei tramezzini con la stessa farcitura.
    Non per niente alcuni passaggi non ho fatto altro che copiarli da quella ricetta.
    Devo dire che il risultato è stato ottimo, molto piacevole.

    Ingredienti per quattro tramezzini:
    4 fette di pane bianco
    30 gr. di pancetta affumicata
    1 petto di pollo piccolo (anche cotto e avanzato dal giorno prima o anche un'altra parte di pollo va benissimo)
    3 cucchiai di maionese
    3 foglie di insalata verde
    1 pomodoro maturo
    2 uova
    senape (facoltativa)

    Preparazione:
    Rassodare le uova mettendole, per 8 minuti, in acqua a bollore con un cucchiaio di aceto. Poi, una volta freddate, tagliatele a fettine.
    Tagliare il pomodoro a fettine e mettere in un piatto inclinato a scolare del loro liquido.
    Lavare le foglie di insalata e farle asciugare.


    Cuocere il petto di pollo in una padella antiaderente senza condimenti e tagliarlo a cubetti facendolo freddare bene (io ne avevo uno avanzato il giorno prima che avevo già tagliato a tocchetti per un'insalata di pollo ed era troppo).
    Metterli in una ciotola, aggiungere due cucchiai di maionese e mezzo cucchiaino di senape di Digione (facoltatica sia la senape che...la provenienza) ed amalgamare bene.




    Tagliare a fettine fini la pancetta e metterla nella stessa padella a fuoco medio, senza condimenti, a farla diventare bella croccante.
    Poi metterla su un foglio di carta assorbente




    Come al solito spalmare due fette di pane di maionese
    metterci sopra una foglia di insalata, ricoprirla con le fette di pomodoro e fette di uova sode

    Aggiungere il pollo con maionese

    La pancetta

    L'insalata, la maionese rimanente sopra in centro e tappare come al solito, lavorando con il palmo della mano ed il coltello affilatissimo.


    Tagliare ed eccoli: da provare assolutamente
    Come vi dicevo, appena posso vi posto altre idee, ma voi potrete sbizzarrirvi alla grande... buon appetito.

    Ed ora gli originali, da cui prendere anche altri spunti
    Porchetta


    Prosciutto e uova


    Carciofini e sfilacci di cavallo


    Funghi e prosciutto


    Ecologico (uova, insalata e pomodoro)


    Gamberetti e uova


    Salsa zingara e uova


    Asparagi e uova

    Io per Voi
    Ultima modifica di robies; 25-08-2007 alle 15:45
    ROBBE', ROBY, ROB
    "Non dico sempre quello che penso
    ma penso sempre a quello che dico"

    BLO-BLO-BLOG DI ROBIES

  2. #2
    • Data Registrazione: Jun 2007
    • Messaggi: 2,676
    • Inserzioni nell'Archivio
      27
    buonissimi....bravo

  3. #3
    • Data Registrazione: May 2006
    • Località: rapallo (Ge)
    • Messaggi: 4,207
    • Inserzioni nell'Archivio
      195
    Buoni, mi piacciono i tramezzini!!!vai spara qualche buona idea!

  4. #4
    cameron Guest
    Hai ragione di solito qui sono molto più grossi.........quando tu non eri ancora a Venezia,c'èra una rosticceria (c'è ancora ma non è più la stessa di allora) per andare a F Nuove ....che era famosissima per i tramezzini.......arrivavano anche i vips a mangiarseli.......io lavoravo vicino e trovavo sempre il tempo di fare una capatina......erano freschisssimi.......ma così gonfi che ti scoppiavano in mano.....

  5. #5
    • Data Registrazione: Apr 2007
    • Località: boscoreale prov.napoli
    • Messaggi: 1,332
    • Inserzioni nell'Archivio
      7
    buonissimi
    io e i ragazzi li mangeremmo all'infinito

    ciao pina
    ciao pina
    vivi come se dovessi morire domani e pensa come se non dovessi morire mai


    il mio blog

  6. #6
    • Data Registrazione: May 2006
    • Località: Mestre-Ve
    • Messaggi: 15,269
    .... e c'ero anch'io che li facevo a Murano dove ho lavorato 7 anni come banconiera...e anch'io ho spiato quelli del Panorama dici che ci faranno causa per plagio?



  7. #7
    • Data Registrazione: Feb 2006
    • Località: Venezia e Civitavecchia
    • Messaggi: 2,454
    • Inserzioni nell'Archivio
      160

    Talking

    Citazione Originariamente Scritto da monny61 Visualizza Messaggio
    .... e c'ero anch'io che li facevo a Murano dove ho lavorato 7 anni come banconiera...e anch'io ho spiato quelli del Panorama dici che ci faranno causa per plagio?
    Ma quale plagio!!!
    Quelli vanno copiati, è uno spreco lasciarli tutti li...

    Citazione Originariamente Scritto da cameron Visualizza Messaggio
    Hai ragione di solito qui sono molto più grossi.........quando tu non eri ancora a Venezia,c'èra una rosticceria (c'è ancora ma non è più la stessa di allora) per andare a F Nuove ....che era famosissima per i tramezzini.......arrivavano anche i vips a mangiarseli.......io lavoravo vicino e trovavo sempre il tempo di fare una capatina......erano freschisssimi.......ma così gonfi che ti scoppiavano in mano.....
    Sai, sono andato il giorno dopo essere arrivato a Venezia (l'11 agosto 1992) al Panorama e quelli li ho scoperto per primi.
    Ma tu parli di quello vivino Coin, vicino al Ponte dei Giocattoli?
    C'era quando sono arrivato e c'è ancora ed i tramezzini sono sempre stati molto simili.
    Altrimenti sono curioso di sapere precisamente dov'era, chiedo a Roberta se la ricorda, mi piace conoscere il passato di Venezia
    ROBBE', ROBY, ROB
    "Non dico sempre quello che penso
    ma penso sempre a quello che dico"

    BLO-BLO-BLOG DI ROBIES

  8. #8
    • Data Registrazione: Jun 2007
    • Località: Provincia di Treviso
    • Messaggi: 131
    ...anche qui a Treviso li fanno così "gonfi", ormai nella maggioranza dei bar.
    In alcuni locali li fanno anche arrotolati, ma io, personalmete, li preferisco nella maniera tradizionale.
    Una volta ho provato a fare dei tramezzini con prosciutto cotto, zucchine grigliate e scaglie di grana...da allora, oltre ai gusti tradizionali, li faccio sempre...sono molto buoni ed un po' diversi dai soliti...provate!

  9. #9
    • Data Registrazione: Mar 2007
    • Località: Pietramelara-ce
    • Messaggi: 1,254
    • Inserzioni nell'Archivio
      322
    Waoooooo,che buoni,ma qual'è la marca del pane bianco?Dalle mie parti non l'ho mai visto.E' già tagliato a fette quadrate?Io trovo solo quello bianco lungo molto sottile,ma questo sembra perfettoE con i gamberetti non hai mai provato?????Io li compravo sempre............dai dai prova e facci sapere.

  10. #10
    • Data Registrazione: Jun 2007
    • Località: Provincia di Treviso
    • Messaggi: 131
    ....in effetti, adesso che ci penso, ho degli amici di Roma che, quando vengono qui, rimangono sempre stupiti dalle dimensioni dei ns tramezzini. Praticamente vivrebbero solo di quelli. Da loro, effettivamente, sono più piatti e più grandi e, in alcuni locali, prima di servirli, li riscaldano tipo toast....quindi risulta una cosa completamente diversa.

1234 »

Discussioni Simili

  1. I miei super tramezzini
    Di alice4161 nel forum Panini & Tramezzini
    16-04-2011
    11Risposte
  2. venezia
    Di fabella nel forum Veneto
    15-07-2008
    3Risposte
  3. i miei tramezzini preferiti...
    Di askanio nel forum Sfizi vari caldi
    18-02-2007
    2Risposte
  4. Venezia...
    Di Elle nel forum Chiacchierando ....
    17-02-2006
    12Risposte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •