DonnaModerna.com
Menu

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

Gentile Utente,
desideriamo informarti che tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.

X
  1. #1
    • Data Registrazione: Mar 2006
    • Località: Australia
    • Messaggi: 934
    • Inserzioni nell'Archivio
      41

    KALACH, pane slavo beneaugurante!

    KALACH
    Prendendo in mano uno dei miei libri vecchi di cucina, sapete la mia passione...,per l'appunto: "The Art of Russian cuisine", ho provato a fare i KALACHI, pane portatore di fortuna, benessere e quant'altro , presente sulla tavola nelle occasioni speciali (Natale,Pasqua, ecc..) secondo la tradizione Russo/Slava. E' un pane dalla forma caratteristica a "borsetta" e si accoppia in genere a tre a tre ponendo una candela centrale.
    Io ho solo cercato di fare il pane....le altre notizie le ho apprese solo oggi viaggiando sul web....e' un pane che si abbina con tutti i tipi di cibo, sia dolci che salati, molto buono e profumatissimo,ancora piu' buono il giorno dopo.
    Ingredienti per 6 Kalachi:
    per l'impasto:
    1 sacchetto di lievito secco
    4 cups di farina piu' 2 cucchiai (2tbsp)
    3/4 di cucchiaino di sale
    1cup e 1/4 di latte bollito e fatto intiepidire
    5 tsp /cucchiaini di zucchero
    2 uova
    4 cucchiai di burro fuso, tiepido, non salato
    burro per ungere la ciotola di lievitazione.

    per la preparazione:
    farina per lavorare sul banco
    6 pezzetti di burro di un paio di centimetri di spessore, freddi
    1 bianco d'uovo,leggermente battuto
    tre fogli di carta da forno
    1 piattino da frutta


    Attivare il lievito: mischiare bene il lievito con 2 cucchiai di farina, mezzo cucchiaino di zucchero e 2/3 cucchiai di acqua tiepida, in una piccola ciotola immersa in una ciotola piu' larga che contiene acqua tiepida., lasciare per 15 minuti.

    Nella ciotola dell'impastatrice o....altro ...mescolare la farina setacciata,il sale e lo zucchero,aggiungere il "lievitino" e il latte tiepido e battere alla bassa velocita' per 2 minuti.

    Aggiungere ora le uova e continuare a battere per 1 minuto.
    Aggiungere il burro tiepido e battere a bassa velocita' per 2 minuti, quindi portare a media velocita' e battere per 10-12 minuti,(qui capite perche' mi sono scocciata del Bimby..
    http://forum-ricette.cookaround.com/...ad.php?t=40803
    si e' bloccato!) o finche' l'impasto e' soffice e setoso e si stacca facilmente dalle fruste (ferme naturalmente)
    Dopo di cio' impastare 2-3 volte con le mani, l'impasto non deve essere appiccicoso alle dita, segno che e' pronto per lievitare.Se e' ancora appiccicoso battetelo ancora per altri 2-3 minuti nel mixer.
    Imburrare una ciotola, ruotare l'impasto nel burro e lasciarlo riposare , coperto,in un posto tiepido e senza correnti d'aria, per 1 ora e un quarto o finche' raddoppia.


    Preparare i fogli di carta da forno.
    Su una superfice da lavoro infarinata, dividere l'impasto a meta',dunque ogni meta' in tre parti uguali e formare delle palle.


    Coprirne 5 con una tovaglietta e lasciarle da parte.
    Stendere una palla a cerchiodi circa 20 centimetri di diametro.
    Usando un piattino capovolto ed infarinato, porre l 'impasto sopra e con un coltello affilato seguire mezzo giro tagliando:

    qui inserisco la foto dal libro:

    Porre adesso un pezzo di burro nella parte inferiore, ribattere il semicerchio sopra e sigillarlo con la pressione delle dita:

    Il Kalach cosi' finito adesso sembra una specie di portamonete/borsetta con un manico.
    Posarlo sul foglio di carta da forno sistemato sulla teglia e formare gli altri kalachi mettendone 2 su ogni foglio.
    Lasciare riposare in luogo tiepido per altri 25 minuti, finche' gonfiano un po'.
    Riscaldare intanto il forno a 180 gradi ed infornare a media altezza per circa 20-25 minuti, devono esserew dorati.
    Togliere dal forno,spennellare il risvolto ed il manico con l'albume e spolverare della farina sopra.
    Rimettere nel forno per tre minuti ancora, tanto da far aderire la farina all'albume ma non farla colorare.

    ...scusate la macchia di burro...
    servire i kalachi caldi....son da svenire....oppure a temperatura ambiente.Si possono congelare bene.
    NOTA: Penso che il mio impasto non era proprio buono...colpa del Bimby....quindi il risultato puo' essere migliore in qualita' di lievitazione e cottura; la forma non e' essenziale al rendimento quindi penso che si potrebbero fare dei panetti piatti con la tasca centrale oppure tipo pitoncino.
    Buon divertimento!
    PS: Cari moderatori, per favore, mettete la ricetta nella sezione piu' idonea, grazie!
    Shara
    Remember to play after every storm. M.Stepanek

  2. #2
    • Data Registrazione: Mar 2006
    • Località: Australia
    • Messaggi: 934
    • Inserzioni nell'Archivio
      41
    Tutto era cominciato da una insalata russa:


    servita come contorno dei filetti di Whiting pescato la sera prima:




    Buono no?
    Shara
    Remember to play after every storm. M.Stepanek

  3. #3
    • Data Registrazione: Jan 2005
    • Località: Bardolino - Vr
    • Messaggi: 10,856
    • Inserzioni nell'Archivio
      375
    Shara....strepitoso!
    Bellissima ricetta...ora me la studio per benino e pi vedrai se non la faccio....lasciami passare la Comunone e poi mi metto all'opera.... ..intanto opio e salvo
    my cookblog - cindystar
    Ciò che conta non è fare molto, ma mettere molto amore in ciò che si fa...Madre Teresa di Calcutta
    Se l'invidia fosse febbre...tutto il mondo ce ne avrebbe...F. Volo

  4. #4
    Shara a vederlo il tuo pane é veramente invitante, non ho capito perché dici che l'impasto non era buono...per colpa del bimby, io non ce l'ho il bimby quindi volevo sapere se hai avuto dei problemi ad impastarlo o cos'altro e poi migliorabile in lievitazione e cottura in che senso? Scusa le 1000 domande ma con questa ricetta mi hai proprio incuriosito...

  5. #5
    • Data Registrazione: Mar 2006
    • Località: Australia
    • Messaggi: 934
    • Inserzioni nell'Archivio
      41
    Citazione Originariamente Scritto da ilaria2 Visualizza Messaggio
    Shara a vederlo il tuo pane é veramente invitante, non ho capito perché dici che l'impasto non era buono...per colpa del bimby, io non ce l'ho il bimby quindi volevo sapere se hai avuto dei problemi ad impastarlo o cos'altro e poi migliorabile in lievitazione e cottura in che senso? Scusa le 1000 domande ma con questa ricetta mi hai proprio incuriosito...
    Ti rispondo con piacere, allora penso che l'impasto dovrebbe lievitare piu' di quanto sia lievitato a me ma il gusto era speciale; il Bimby (per ora ce l'ho con lui...) mi si e' bloccato perche' si surriscalda negli impasti che richiedono tempi piu' lunghi...cosi' ho impastato per meno tempo e... per meta' a mano! Detto cio' penso che la mia cottura sia stata piu' rapida per questo ( ho sfornato dopo una quindicina di minuti).
    Se provi fammi sapere! Ciao!
    Shara
    Remember to play after every storm. M.Stepanek

Discussioni Simili

  1. Pane al Pane (da uno spunto di Accademia del Pane)
    Di la vecchia saggia nel forum Ricette salate con la pasta madre
    12-01-2013
    144Risposte
  2. 28-02-2011
    18Risposte
  3. Lasagnette di pane al forno (idea riciclo pane raffermo)
    Di euridice77 nel forum Primi piatti con sughi vari
    30-01-2011
    0Risposte
  4. 19-01-2011
    4Risposte
  5. pane gluten free con breadman pro pane senza glutine con la macchina del pane
    Di silvanausa nel forum Ricette per la macchina del pane
    20-06-2009
    1Risposte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •