DonnaModerna.com
Menu

ATTENZIONE:
Gentile Utente ti informiamo che da giorno 4 giugno 2019 saranno definitivamente sospesi i servizi del Forum. Nel caso sia di tuo interesse salvare contenuti collegati a questi servizi, ti invitiamo a farlo entro il 3 giugno, momento dal quale non sarà più possibile recuperare alcun materiale. (Leggi per maggiori informazioni).

Importante:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (Leggi le condizioni d’uso).

X
  1. #91
    Scusa se mi intrometto ma non so proprio dove chiedere...

    Mi hanno mandato dei taralli napoletani fatti con il naspro di un noto tarallificio.
    La ricetta che c'è all'inizio va bene anche per questi taralli? Il gusto della glassa è però al limone oppure cacao...
    Mi potete aiutare?
    Vi faccio vedere una foto:

  2. #92
    • Data Registrazione: Oct 2010
    • Località: prov Taranto
    • Messaggi: 281
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro84 Visualizza Messaggio
    Scusa se mi intrometto ma non so proprio dove chiedere...

    Mi hanno mandato dei taralli napoletani fatti con il naspro di un noto tarallificio.
    La ricetta che c'è all'inizio va bene anche per questi taralli? Il gusto della glassa è però al limone oppure cacao...
    Mi potete aiutare?
    Vi faccio vedere una foto:
    Credo che la ricetta di questo post non sia la stessadi quei taralli...anche nella mia zona fanno dolci simili glassati..la glassa bianca che viene usata è chiamata nel dialetto locale "scileppo" che vuol dire sciroppo ed è una sorta di glassa reale fatta con zucchero a velo,albume e limone(e cacao per i dolci al cioccolato e cannella)che viene cotta a fuoco lento...se trovo la ricetta te la posto...sempre se è la stessa..magari qualche cookina napoletana può esserti + d'aiuto anche se credo che sia la stessa ricetta o per lo meno simile

  3. #93
    Ok, allora aspetto.
    Per il gusto al limone già ci siamo...

  4. #94
    Ah, dimenticavo...
    ma i dolci che fate voi poi vengono immersi nella glassa?
    Se noti non sono perfettamente ricoperti, magari hanno versato la glassa e li hanno un po' mescolati, ma è solo un'ipotesi.

  5. #95
    • Data Registrazione: Oct 2010
    • Località: prov Taranto
    • Messaggi: 281
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro84 Visualizza Messaggio
    Ah, dimenticavo...
    ma i dolci che fate voi poi vengono immersi nella glassa?
    Se noti non sono perfettamente ricoperti, magari hanno versato la glassa e li hanno un po' mescolati, ma è solo un'ipotesi.
    per quanto riguarda i nostri biscotti che sono le castagnette(quelli al cacao e cannella)e angioletti (quelli bianchi)c'è chi gli immerge e chi invece li sistema su un vassoio e versa su la glassa...allora la ricetta che ho io è questa:
    500gr di zucchero semolato(avevo scritto a velo prima perchè c'è chi cuoce a fuoco basso la glassa e c'è invece chi fa tutto a freddo)
    acqua q.b (quanto basta per coprire lo zucchero nel pentolino)
    2 albumi montati a neve(che andranno aggiunti allo sciroppo di acqua e zucchero quando raffredda)
    succo di un limone non trattato
    Non ti so dire quanto tempo deve stare sul fuoco poichè io vado ad occhio,quando vedo che lo zucchero è comunque sciolto spengo e lascio raffreddare...il fuoco deve essere basso e comunque devi stare attento a non fare un caramello...deve rimanere tutto chiaro...poi quando aggiungi gli albumi e il succo diventerà di colore bianco...se provi fammi sapere...magari la ricetta è la stessa o per lo meno si avvicina...ciao spero di averti comunque aiutato in qualche modo

  6. #96
    Ciao,
    grazie per la ricetta!
    Ho provato a farla però non vengono come quelli che ho mangiato per 2 motivi:
    -la glassa rimane un po' umida. E' da un'ora che asciuga, sembra solida ma se la smuovo è umida.(sembra come quella dei bignè)

    -mi viene troppo spessa. Quelli della foto hanno uno strato sottilissimo.

    Poi in bocca si scioglie e si sentono tanti microcristalli mentre quelli comprati hanno il naspro croccante.

    Può essere anche che non sono in grado di farlo.
    Bah, sarà che son proprio iellato con ste glasse...
    Ma quando aggiungi il succo bisogna poi frullare il composto?

  7. #97
    • Data Registrazione: Oct 2010
    • Località: prov Taranto
    • Messaggi: 281
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro84 Visualizza Messaggio
    Ciao,
    grazie per la ricetta!
    Ho provato a farla però non vengono come quelli che ho mangiato per 2 motivi:
    -la glassa rimane un po' umida. E' da un'ora che asciuga, sembra solida ma se la smuovo è umida.(sembra come quella dei bignè)

    -mi viene troppo spessa. Quelli della foto hanno uno strato sottilissimo.

    Poi in bocca si scioglie e si sentono tanti microcristalli mentre quelli comprati hanno il naspro croccante.

    Può essere anche che non sono in grado di farlo.
    Bah, sarà che son proprio iellato con ste glasse...
    Ma quando aggiungi il succo bisogna poi frullare il composto?
    Scusa se rispondo ora...comunque quando facciamo noi quei biscotti li facciamo asciugare anche tutta una notte...può essere che la tua è ancora umida per questo e poi comunque io una passata con le fruste la faccio quando aggiungo albumi e limone..poi non so...magari è completamente diversa la ricetta dei taralli napoletani e della glassa che c'è sopra...

  8. #98
    Allora la rifaccio meglio.
    Anche perchè sono sceso e i taralli non c'erano già più...

  9. #99
    questa glassa mi piace, la proverò sopra i sospiri, con il glucosio dovrebbe restare lievemente elastica quindi non si spacca suppongo quando la mordi...

    su leggevo dei taralli napoletani, sembrano molto dei taralli che fanno qui durante il periodo di natale, coperti appunto cu scelep, o scileppe "italianizzato "
    lo scileppe è la glassa all'acqua, acqua limone zucchero, si mette lo zucchero a velo in un pentolino si aggiunge poca acqua, lo zucchero deve assorbirla tutta e restare bianco, viene tipo una pasta gumosa, poi si aggiunge un po di limone per aromatizzare e si mette sul fuoco, quando diventa liquida e inizia a bollire la versi sui taralli. Premetto che a me non viene mai, di solito lo vedo fare a mia madre, io e le glasse siamo nemici, spero non per molto

  10. #100

    zucchero fondente

    Ciao a tutti, ho bisogno del Vs. aiuto ...
    Anni fa provai a fare lo zucchero fondente per i boeri, e mi vene perfetto al 1° colpo, esattamente come quello da vuoi postato: modellabile, liscio, bianco.
    Ho deciso di riprovarci in questi gg, ma niente ...
    Non capisco se è un problema di termometro (sicuramente diverso da quello di anni fa, che magari è tarato diversamente, o un problema di velocità nel raffreddamento, o non so).
    Succede che dopo pochissime spatolate (meno di un minuto) diventa bello, bianco, liscio e poi all'improvviso si rovina titto ... sempre più solido fino a cristallizzarsi in pochi secondi. Mi rimangono dei grumi durissimi ... bianchi candiditi, ma non più assemblabili.
    Cosa può significare?

    Grazie a tutti!
    Marta

Prima« 78910

Discussioni Simili

  1. Glassa fondente
    Di unuragnu nel forum ..... per le decorazioni
    13-10-2011
    5Risposte
  2. lo zucchero fondente o glassa
    Di patt nel forum Sto cercando la ricetta di .....
    15-12-2009
    5Risposte
  3. glassa fondente
    Di supercriss nel forum Parlare di ... cucina
    22-12-2008
    2Risposte
  4. glassa fondente
    Di luna rossa nel forum ..... per le decorazioni
    08-03-2008
    2Risposte
  5. glassa di zucchero fondente
    Di mariabianca nel forum Sto cercando la ricetta di .....
    18-03-2007
    3Risposte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •