DonnaModerna.com
Menu

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

Gentile Utente,
desideriamo informarti che tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.

X
  1. #1

    Sas Origliettas (Dolce di Carnevale)

    SAS ORIGLIETTAS

    Con un po’ di ritardo posto questo tradizionale dolce di carnevale barbaricino. Ė un po’ lunghetto da realizzare ma ne vale veramente la pena

    INGREDIENTI

    Per l’impasto
    • 500 g di semola sarda (semola a grana grossa o semolino)
    • 4 uova
    • 50 g di strutto
    [*per la quantità di uova e di strutto regolatevi in base all’impasto che deve essere sodo e lavorabile, a vostra discrezione aggiungete un altro uovo o un altro po’ di strutto]
    • Abbondante olio di semi per friggere
    Per servire
    • Miele
    ***


    Impastare la farina con le uova incorporando via via lo strutto.



    Lavorare molto a lungo l’impasto fino a renderlo liscio e malleabile (l’impasto è molto duro e se non avete un’impastatrice meccanica questa operazione diventa veramente rognosa).



    Tirare fuori la nonna papera e far ripassare l’impasto più volte attraverso la pressa larga (piccola operazione che migliora il risultato finale della sfoglia).

    Conclusa questa operazione tirare una striscia di sfoglia il più sottile e lunga possibile (la mia non lo era ma con dimensioni limitate e limitanti della mia micro-cucina avrei invaso il lavandino), poggiandola delicatamente su di un piano non infarinato.

    Con attenzione, usando la rotella tagliapasta dentata, ritagliare la sfoglia in una serie di lunghe strisce parallele larghe circa 1,5 - 2 cm.



    Sollevare l’estremità di una di queste strisce e, usando indice e pollice chiuderne un pezzetto ad anello.



    Continuare allo stesso modo creando una sorta di fiore o catenella attorno al primo anello, assicurandosi che la parte della striscia da attaccare sia sempre quella aderente al piano di lavoro (ossia quella che resta più umida ed appiccicosa).





    Quando l’origlietta sembra sufficientemente grande (in media un 7 o 8 cm di diametro) avvolgervi intorno un altro pezzetto di striscia di pasta e pizzicare nei punti critici in modo che la delicata struttura non si non si apra.





    Io sono una principiante e le mie origliettas sono bruttarelle e un po’ troppo cicciotte, ma quelle fatte dalle signore veramente brave sembrano veri e propri merletti.

    Friggere le origliette in abbondante olio di semi (tradizionalmente si usava lo strutto) senza farle colorire, e metterle a scolare nella carta forno.





    A questo punto le origliette si conservano per diversi giorni in un contenitore di latta. Poco prima di servirle, riscaldare del miele in un pentolino sufficientemente capiente, immergervi con delicatezza l’origlietta e ripassarla nel miele caldo.




  2. #2
    • Data Registrazione: Jan 2007
    • Località: prov bari
    • Messaggi: 151
    belle....noi qui le chiamiamo cartellate e le facciamo a Natale...si ricoprono di miele e confettini..o nutella,come faccio io

  3. #3
    • Data Registrazione: Jul 2006
    • Località: Sardegna
    • Messaggi: 2,631
    Sandra, sei un mitoo!!

  4. #4
    Citazione Originariamente Scritto da @nn@ Visualizza Messaggio
    Sandra, sei un mitoo!!
    guarda, ho ancora le nocche doloranti (ma come facevano i nostri antenati nuragici??) non sai le bestemmie che ho lanciato ...che soddisfazione però

  5. #5
    Citazione Originariamente Scritto da neihtul Visualizza Messaggio
    belle....noi qui le chiamiamo cartellate e le facciamo a Natale...si ricoprono di miele e confettini..o nutella,come faccio io
    si, credo che alla fine i dolci regionali si assomiglino un po' tutti
    ma anche voi usate la semola grossa?

  6. #6

    Smile

    Che belli questi dolcetti!! Complimenti!!!! Sono stupendi!!

  7. #7
    • Data Registrazione: Jan 2007
    • Località: prov bari
    • Messaggi: 151
    Citazione Originariamente Scritto da Danda Visualizza Messaggio
    si, credo che alla fine i dolci regionali si assomiglino un po' tutti
    ma anche voi usate la semola grossa?

    questo non te lo so dire,perchè io è già tanto se le mangio quest'anno non l eabbiamo nemmeno fatte a casa,quindi non ho visto nemmeno la ricetta di mamma

  8. #8
    • Data Registrazione: Feb 2006
    • Messaggi: 934
    • Inserzioni nell'Archivio
      6
    Daaaandaaa .... siamo in quaresima ... io sono a dieta.... e tu proponi questa bontà soave.... quindi mi vuoi all'inferno... sì perchè questi sanno da fare... mica sono santa io ... e alle tentazioni io cado volentieri ...
    Forse era meglio dire ... cedo....

  9. #9
    • Data Registrazione: Feb 2006
    • Località: Prov. di Napoli
    • Messaggi: 1,979
    Anche io le conosco con il nome di cartellate! Ultimamente ho provato a farle seguendo una ricetta che non mi è piaciuta (ho buttato nella spazzatura per ben 2 volte l'impasto.....). Proverò questo!!! Grazie Danda!
    " NON ero nel bungalow n° 1!!!!! " (Cinzia mi è testimone!!!)

    "Perchè fare oggi ciò che puoi rimandare a domani?!?......" D.

    Manuela

  10. #10
    Grazie a tutti

    Citazione Originariamente Scritto da pangi Visualizza Messaggio
    Daaaandaaa .... siamo in quaresima ... io sono a dieta.... e tu proponi questa bontà soave.... quindi mi vuoi all'inferno... sì perchè questi sanno da fare... mica sono santa io ... e alle tentazioni io cado volentieri ...
    Pangi cara, in teoria sarei a dieta anch’io ma avevo quella semola che mi guardava implorante e la mia filosofia è che le tentazioni (specie quelle mangerecce) vanno comunque assecondate!

12 »

Discussioni Simili

  1. che dolce di carnevale è?
    Di pappona gaudente nel forum Sto cercando la ricetta di .....
    23-02-2010
    5Risposte
  2. migliaccio dolce di carnevale
    Di rosalba1964 nel forum Cioccolatini e caramelle
    03-06-2009
    47Risposte
  3. dolce per carnevale
    Di paola72ss nel forum ..... per un dolce
    17-02-2009
    3Risposte
  4. Migliaccio dolce di Carnevale...il mio...
    Di Pattuncell nel forum Torte e ricette base
    02-03-2008
    15Risposte
  5. nome dolce di carnevale
    Di monicaf nel forum Problemi e richieste
    02-02-2007
    15Risposte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •