DonnaModerna.com
Menu

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

Gentile Utente,
desideriamo informarti che tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.

X
  1. #1
    • Data Registrazione: Jan 2007
    • Località: Matera
    • Messaggi: 2,891
    • Inserzioni nell'Archivio
      2

    Risolatte Greco - dessert

    La ricetta che vi propongo è tipica di Grecia, alcune zone della Turchia e dei paesi della ex Jugoslavia, è un fresco dessert che anche la Muller ha tentato di copiare a mio parere senza ottenere un risultato decente e lo si gusta in Grecia in piccoli caratteristici locali, tipo osterie in cui ci si intrattiene (per lo più gli uomini) davanti ad un bicchierino di profumatissimo Ouzo magari giocando a carte.

    Ingredienti per sei persone:

    6 cucchiai di riso originario (o 80 g.)
    1+ ½ tazza da tè di acqua (o 300 ml.)
    1 l. di latte
    2 cucchiai di amido di mais (preferibilmente Maizena, altre marche a volte danno risultati diversi)
    ¾ di tazza di zucchero (o 150 g.)
    vanillina
    1 stecca di cannella (facolatativa)
    cannella in polvere

    Preparazione:
    Sciacquare abbondantemente il riso per fargli perdere l’amido, poi cuocerlo con l’acqua finchè non l’assorbe completamente, a questo punto aggiungere latte, zucchero, vanillina e stecca di cannella (facolatativa). Cuocere mescolando per 15 / 20 minuti e a 5 minuti dalla fine della cottura aggiungere l’amido di mais stemperato in poca acqua fredda e mescolare energicamente finchè si addensa. Cospargere di cannella in polvere e lasciar raffreddare in sei coppette di vetro in frigo .
    Ultima modifica di Rastamamma; 11-11-2011 alle 13:46

  2. #2
    • Data Registrazione: Oct 2005
    • Località: prov. di pavia
    • Messaggi: 1,485
    • Inserzioni nell'Archivio
      11
    Forse è la ricetta che cerco da tempo. Io sono della ex Jugoslavia e i miei figli abituati da mia mamma continuano a chiedermelo. Mia mamma è vero che mi spiega il procedimento ma le dosi sono sempre "a occhio". Tu hai provato a farlo? La cottura non ti sembra un pò troppo lunga? Sono proprio contenta di aver trovato la ricetta che si avicina di più a quella che conosco. Fammi sapere, così lo preparo subito. Grazie

  3. #3
    L'Araba Felice Guest
    Intanto che aspetti rastamamma dai un'occhiata anche qui, il suo risogalo è stato preparato e postato tra le ricette fotografate...così ti regoli anche meglio

  4. #4
    • Data Registrazione: Feb 2007
    • Località: taranto
    • Messaggi: 1,064
    • Inserzioni nell'Archivio
      53
    Citazione Originariamente Scritto da Rastamamma Visualizza Messaggio
    La ricetta che vi propongo è tipica di Grecia, alcune zone della Turchia e dei paesi della ex Jugoslavia, è un fresco dessert che anche la Muller ha tentato di copiare a mio parere senza ottenere un risultato decente e lo si gusta in Grecia in piccoli caratteristici locali, tipo osterie in cui ci si intrattiene (per lo più gli uomini) davanti ad un bicchierino di profumatissimo Ouzo magari giocando a carte.

    Ingredienti per sei persone:

    6 cucchiai di riso originario (o 80 g.)
    1+ ½ tazza da tè di acqua (o 300 ml.)
    1 l. di latte
    2 cucchiai di amido di mais
    ¾ di tazza di zucchero (o 150 g.)
    vanillina
    1 stecca di cannella (facolatativa)
    cannella in polvere

    Preparazione:
    Sciacquare abbondantemente il riso per fargli perdere l’amido, poi cuocerlo con l’acqua finchè non l’assorbe completamente, a questo punto aggiungere latte, zucchero, vanillina e stecca di cannella (facolatativa). Cuocere mescolando per 15 / 20 minuti e a 5 minuti dalla fine della cottura aggiungere l’amido di mais stemperato in poca acqua fredda e mescolare energicamente finchè si addensa. Cospargere di cannella in polvere e lasciar raffreddare in sei coppette di vetro in frigo .
    E' un sacco che cercavo questa ricetta, io adoro il riso al latte, grazie, la farò certamente!
    Jesus is the bread of life


    Maria

  5. #5
    • Data Registrazione: Jan 2007
    • Località: Matera
    • Messaggi: 2,891
    • Inserzioni nell'Archivio
      2
    Citazione Originariamente Scritto da ivanka Visualizza Messaggio
    Forse è la ricetta che cerco da tempo. Io sono della ex Jugoslavia e i miei figli abituati da mia mamma continuano a chiedermelo. Mia mamma è vero che mi spiega il procedimento ma le dosi sono sempre "a occhio". Tu hai provato a farlo? La cottura non ti sembra un pò troppo lunga? Sono proprio contenta di aver trovato la ricetta che si avicina di più a quella che conosco. Fammi sapere, così lo preparo subito. Grazie
    Ciao Ivanka scusami per il mega ritardo ma ti giuro che solo oggi ho ricevuto la comunicazione di arrivo del tuo messaggio! Forse anche il forum soffre il caldo!
    Allora io la ex jugoslavia me la sono girata per bene prima della guerra con lo zaino in spalla a 16 anni! In effetti ho mangiato anche lì questa pietanza di cui non ricordo il nome è proprio quello!
    Io credo che sia un piatto di origine turca rimasto in eredità a molti stati attuali che hanno avuto secoli fa il dominio turco, ne parlavo con un amico curdo che mi ha confermato che in tutta l'area balcanica grecia turchia e ancora più a sud ci sono molti piatti uguali.
    Spero di esserti stata utile!
    P.S. Per i tempi e i modi di cottura è tutto super collaudato non preoccuparti!

    Ciao ciao!
    Ultima modifica di Rastamamma; 19-01-2011 alle 10:23

  6. #6
    • Data Registrazione: Jan 2007
    • Località: Matera
    • Messaggi: 2,891
    • Inserzioni nell'Archivio
      2

    date e orari

    Scusate ho veramente "flesciato" con le date il messaggio mi sembrava spedito mooooolto tempo fa!

    Allora ho visto la ricetta fotografata di Lore, è proprio così che deve venire è stata brava!

    L'unica cosa è che ne ha fatta mezza dose io consiglio di fare "almeno" la dose intera perchè si fa mangiare di brutto, poi con questo caldo è veramente l'unico alimento di cui mi nutro!!!!!!!!

    Baci a tutti
    Ultima modifica di Rastamamma; 19-01-2011 alle 10:23

  7. #7
    • Data Registrazione: Oct 2005
    • Località: prov. di pavia
    • Messaggi: 1,485
    • Inserzioni nell'Archivio
      11
    Sicuramente da fare. In Serbia si chiama SUTLIJAS. Abbiamo tantissimi piatti turchi e greci nella nostra cucina sicuramente per il dominio turco per secoli in queste zone. Proverò a farlo come te visto che è collaudata. Unica cosa che mia mamma non mette l'amido di mais, ma se viene bene lo stesso io lo metterò. Grazie per i chiarimenti.

  8. #8
    • Data Registrazione: Jan 2007
    • Località: Matera
    • Messaggi: 2,891
    • Inserzioni nell'Archivio
      2

    Ancora dettagli

    Citazione Originariamente Scritto da ivanka Visualizza Messaggio
    Sicuramente da fare. In Serbia si chiama SUTLIJAS. Abbiamo tantissimi piatti turchi e greci nella nostra cucina sicuramente per il dominio turco per secoli in queste zone. Proverò a farlo come te visto che è collaudata. Unica cosa che mia mamma non mette l'amido di mais, ma se viene bene lo stesso io lo metterò. Grazie per i chiarimenti.
    Ivanka l'amido è di mais, non di riso!!! Comunque serve per rendere il dolce un po' più denso e vellutato, il sapore non cambia se non si mette, viene solo un po' più liquido, magari prova entrambe le versioni e poi mi fai sapere ok?
    Se hai bisogno di altri chiarimenti o dettagli ti rispondo subitissimo!
    E a proposito di piatti serbi, ci posteresti qualche bella ricettina? Per esempio una volta mi hanno offerto del pollo freddo al burro che era buonissimo era davvero una delizia, mica per caso la tua mamma sa di che si tratta?
    Grazie mille e a presto,
    Ultima modifica di Rastamamma; 19-01-2011 alle 10:24

  9. #9
    • Data Registrazione: Apr 2007
    • Località: Köln (Germania)
    • Messaggi: 1,178
    Ciao Rastamamma (nome molto carino!! ). Volevo chiederti un paio di cose riguardo questa ricettina, che voglio provare a fare.
    La prima è, scusa l'ignoranza, cos'è il riso originario??
    Qui (sono in canada) a riso si trova principalmente il basmati, mentre vendono il "mediterranian rice" cioè un riso abbastanza simile al nostro, però a peso d'oro! Quindi secondo te potrei usare il basmati? così conservo l'altro per quando mi faccio i risottini...

    Altra cosa, la stecca di cannella, tu la usi? Ne metti una intera o un pezzetto??

    Ultima... non è un pò un controsenso prima lavare il riso per togliere l'amido e poi aggiungere amido di mais per addensare?? Però questo va bene nel caso si usi il basmati. Anzi, potrei provare ad usarlo per fare i risotti col basmati (meglio di no, va...)

    Ciao e grazie!!

  10. #10
    • Data Registrazione: Jan 2007
    • Località: Matera
    • Messaggi: 2,891
    • Inserzioni nell'Archivio
      2
    -->Buona sera, Chiara, allora, vado per ordine:

    Citazione Originariamente Scritto da ChiaraC Visualizza Messaggio
    Ciao Rastamamma (nome molto carino!! ). Volevo chiederti un paio di cose riguardo questa ricettina, che voglio provare a fare.
    La prima è, scusa l'ignoranza, cos'è il riso originario??

    -->Il riso originario è una varietà di riso a chicchi piccoli che si aggregano facilmente e quindi va bene per fare minestre, crocchette, ecc. Ho indicato questo tipo di riso perchè in effetti è quello che da la riuscita migliore, ma in effetti va bene qualunque riso italiano purchè non sia "parboiled" cioè precotto a vapore, in pratica il riso giallo che non scuoce.

    Qui (sono in canada) a riso si trova principalmente il basmati, mentre vendono il "mediterranian rice" cioè un riso abbastanza simile al nostro, però a peso d'oro! Quindi secondo te potrei usare il basmati? così conservo l'altro per quando mi faccio i risottini...

    -->Il riso basmati lo uso molto anch'io (a proposito, qui è il basmati che va a peso d'oro!), ma non l'ho mai adoperato per questo dessert. Secondo me come cottura lo potresti tranquillamente sostituire al riso originario ma come risultato otterrai qualcosa di un po' diverso perchè il basmati oltre ad avere il chicco lungo ha un sapore e un odore particolare che si va ad aggiungere a quello del piatto originale. Non dev'essere male però... mumble mumble... magari prova e poi facci sapere ;-)


    Altra cosa, la stecca di cannella, tu la usi? Ne metti una intera o un pezzetto??

    --> La stecca di cannella la metto sempre e ne metto un pezzo lungo circa 10 cm. staccato dalle stecche lunghe lunghe che si vendono in erboristeria. Puoi regolarti come vuoi a riguardo, prova a metterne un pezzetto e poi la volta dopo che cucini questo desser aggiungi o togli a seconda di quanto ti piace intenso l'odore. Calcola che io sono veramente una drogata di cannella quindi ne uso tanta in stecca e poi ricopro letteralmente il riso con uno stratone di cannella in polvere a preparazione avvenuta.

    Ultima... non è un pò un controsenso prima lavare il riso per togliere l'amido e poi aggiungere amido di mais per addensare??

    --> No, non è un controsenso, perchè se non fai perdere bene l'amido al riso sciacquandolo prima tende ad assorbire tutti i liquidi e ottieni un risultato molto compatto e duro anche se di sapore buono ma che puoi tagliare col coltello! Mettendo l'amido di mais alla fine invece ottieni un dolce da mangiare al cucchiaio in cui c'è il giusto equilibrio tra consistenza e sapore.


    Però questo va bene nel caso si usi il basmati. Anzi, potrei provare ad usarlo per fare i risotti col basmati (meglio di no, va...)

    --> Sui risotti col basmati non ti so ragguagliare, io lo utilizzo cuocendolo alla orientale, cioè insieme all'acqua strettamente necessaria, senza scolarlo e poi lo mangio bianco o lo utilizzo per saltarlo in altre preparazioni, ma il risotto proprio non so come venga!

    Ciao e grazie!!
    --> Prego, sono a tua disposizione se hai ancora bisogno di me ok?

    Rastamamma

    P.S. Da che parte del Canada scrivi se posso chiedertelo?!
    Ultima modifica di Rastamamma; 19-01-2011 alle 10:25

1234 »

Discussioni Simili

  1. Risolatte greco
    Di lore trik nel forum Cucine europee - dolci
    02-01-2010
    88Risposte
  2. dolce con risolatte greco
    Di Giò80 nel forum ..... per un dolce
    19-10-2009
    1Risposte
  3. Risolat al cioccolato (dessert greco)
    Di steffy2007 nel forum Dolci al cucchiaio
    19-01-2009
    15Risposte
  4. risolatte
    Di charlie77 nel forum Problemi e richieste
    03-11-2008
    16Risposte
  5. risolatte
    Di cookilina65 nel forum ..... varie
    27-10-2008
    2Risposte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •