DonnaModerna.com
Menu

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

Gentile Utente,
desideriamo informarti che tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.

X
  1. #1
    • Data Registrazione: Apr 2003
    • Località: Catania
    • Messaggi: 24,945
    • Inserzioni nell'Archivio
      731

    Focaccia con olive verdi e cubetti di cotto

    Comincia il tempo delle gite fuori porta.....


    Ingredienti
    350 g farina 0
    150 g farina manitoba
    400 ml acqua
    2 cucchiai olio extravergine d'oliva
    1\2 cucchiaino zucchero
    1 cucchiaino sale fino
    200 g prosciutto cotto a cubetti
    80 g olive verdi denocciolate

    La ricetta completa di abbinamento enologico la trovate qui.

    ropa55.
    ropablog.


    Ricette e notizie di cucina cercatele qui nel mio blog personale.

  2. #2
    • Data Registrazione: Feb 2010
    • Messaggi: 805
    • Inserzioni nell'Archivio
      4
    Buona, ce ne vorrebbe una bella fetta adesso! Troppo tardi per prepararla per cena, ma domani non sfugge.
    Con quell' impasto potresti provare a rifare la focaccia barese ( sono campanilista, lo so! ). Dopo la prima lievitazione, cospargi la superficie di pomodorini tagliati a metà, facendoli affondare un po', olive verdi, origano, fai riprendere la lievitazione. Prima di infornare irrora il tutto con un mix di acqua e olio, salare la superficie . Accompagnata con mortadella appena affettata e mozzarella ( versione gentile ) o caciocavallo ( versione strong ) , magari accompagnata da una buona birra fresca, é la mia cena preferita.

  3. #3
    • Data Registrazione: Apr 2003
    • Località: Catania
    • Messaggi: 24,945
    • Inserzioni nell'Archivio
      731
    La barese come lo sfincione plermitano son belle focacce appena un pò troppo alte per i miei gusti ma sul sapore non si discute
    ropablog.


    Ricette e notizie di cucina cercatele qui nel mio blog personale.

  4. #4
    • Data Registrazione: Feb 2010
    • Messaggi: 805
    • Inserzioni nell'Archivio
      4
    Citazione Originariamente Scritto da ropa55 Visualizza Messaggio
    La barese come lo sfincione plermitano son belle focacce appena un pò troppo alte per i miei gusti ma sul sapore non si discute
    Ma no, esiste la barese alle patate, alta e soffice, ma per conto mio non buonissima, e la focaccia bassa, morbida e croccante sui bordi, senza patate, solo acqua e farina, che trovo decisamente migliore.

  5. #5
    • Data Registrazione: Apr 2003
    • Località: Catania
    • Messaggi: 24,945
    • Inserzioni nell'Archivio
      731
    Vedi vedi io quella bassa senza patate non la conosco ce l'hai la ricetta?
    ropablog.


    Ricette e notizie di cucina cercatele qui nel mio blog personale.

  6. #6
    • Data Registrazione: Feb 2010
    • Messaggi: 805
    • Inserzioni nell'Archivio
      4
    Appena posso te la mando precisa. Periodo piuttosto strano, riesco a collegarmi a rate.

  7. #7
    • Data Registrazione: Apr 2003
    • Località: Catania
    • Messaggi: 24,945
    • Inserzioni nell'Archivio
      731
    Citazione Originariamente Scritto da rosdan Visualizza Messaggio
    Appena posso te la mando precisa. Periodo piuttosto strano, riesco a collegarmi a rate.
    Ok e grazie aspetto che le ricette di focaccia mi intrigano sempre
    ropablog.


    Ricette e notizie di cucina cercatele qui nel mio blog personale.

  8. #8
    • Data Registrazione: Feb 2010
    • Messaggi: 805
    • Inserzioni nell'Archivio
      4
    Buongiorno, visto che per adesso in casa regna un po' di pace, approfitto per scriverti la ricetta della " mia " focaccia barese. Come noterai le dosi dell' impasto non differiscono molto dalle tue, anzi! Quello che cambia è il condimento e il fatto che l' impasto non va lavorato tanto.
    1\2 Kg di farina 00 ( si può anche mescolare farina e semola di macinata , 400 g di farina e 100 di semola)
    400 g di acqua tiepida ( acqua di sole= 38° circa )
    6\7 g di lievito di birra
    1\2 cucchiaino di zucchero
    1 cucchiaino e mezzo di sale fino.
    Cominciamo con fare il " lievitino" mescolando il lievito, lo zucchero con 50 g di farina, presa dal totale, e acqua tiepida, sempre dal totale, fino ad ottenere un blob che faremo lievitare per circa mezz'ora.
    Trascorso questo tempo, mescoliamo il lievitino alla farina, preparata a fontana, cominciamo ad impastare aggiungendo l' acqua e il sale, fino ad ottenere un impasto morbido e appiccicoso, durante questa fase, sbattiamolo un po' .
    Fare una palla e mettere a lievitare, io mi aiuto ungendo abbondantemente le mani con olio. Quando l' impasto é raddoppiato, ci vorrà circa un' ora, versarlo in una teglia ( con questa dose 2 teglie da 24-26 cm ), unta abbondantemente di olio, davvero tanto olio, rovesciare la pasta su se stessa, in modo che sia unta da entrambe le parti, lasciare riposare l' impasto per una decina di minuti, poi con le mani unte, stenderlo fino a ricoprire tutta la teglia. Deve essere piuttosto bassa, non più di due dita.
    Mentre la pasta fa la prima lievitazione, preparare il condimento. In una ciotola mettiamo circa 1\2 Kg di pomodorini tagliati a metà, sale, 2 cucchiai d'olio e 1\2 bicchiere di acqua. Si formerà una sorta di salamoia con l' acqua di vegetazione dei pomodori.
    Prendere i pomodori e sistemarli, uno per uno, sulla pasta, schiacciandoli per appiattirli, con la buccia rivolta in alto, aggiungere le olive in salamoia, cospargere di origano, salare e far lievitare ancora una decina di minuti, a questo punto irrorare la superficie della focaccia con la salamoia che avremo conservato. Infornare a 250° ,per circa 10 minuti, poi abbassate il forno fino a cottura.la focaccia si deve staccare facilmente dalla teglia ed essere ben dorata. L' aspetto é molto simile alla tua.
    Per ottenere una buona cottura servirebbe una teglia di ferro, che nei nostri mercati rionali si trova facilmente, per ovviare alla sua mancanza, va bene una teglia di alluminio sottile.Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: _20160610_095001.jpg
Visite: 11
Dimensione: 19.8 KB
ID: 503909

  9. #9
    • Data Registrazione: Apr 2003
    • Località: Catania
    • Messaggi: 24,945
    • Inserzioni nell'Archivio
      731
    Deve venire mooolto buonina i podorini pachino si dovrebbero prestare bene se ho tempo oggi la provo
    ropablog.


    Ricette e notizie di cucina cercatele qui nel mio blog personale.

  10. #10
    • Data Registrazione: Feb 2010
    • Messaggi: 805
    • Inserzioni nell'Archivio
      4
    Buon lavoro! I Pachino vanno bene, le olive dovrebbero essere le baresane, ma un' oliva verde, un po'amarognola va bene lo stesso. Se ti fai un giro in rete tra le immagini vedrai l' aspetto che deve avere. Purtroppo non ho foto, ieri poi, ho cancellato, per errore tutte le mie foto dalla galleria del tablet.

12 »

Discussioni Simili

  1. Ricetta Focaccia con olive verdi e olive nere
    Di Ivy9 nel forum Pizze e altri prodotti da forno
    10-03-2016
    0Risposte
  2. focaccia integrale con olive verdi e nere
    Di batuffola nel forum Ricette bimby fotografate - Pane, pizza, focacce
    27-11-2013
    7Risposte
  3. Focaccia alle olive verdi
    Di worrie nel forum Pizze e altri prodotti da forno
    17-10-2013
    5Risposte
  4. Panini al latte con olive nere, olive verdi e noci
    Di AmbrettaMimi nel forum Ho fatto la ricetta di ...
    15-09-2010
    2Risposte
  5. La focaccia speck cotto e olive verdi
    Di FogliaVale nel forum Torte salate e rustici
    17-08-2006
    12Risposte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •