DonnaModerna.com
Menu

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

Gentile Utente,
desideriamo informarti che tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.

X
  1. #1
    • Data Registrazione: Sep 2005
    • Località: Messina
    • Messaggi: 16,607
    • Inserzioni nell'Archivio
      162

    Smile Ricettario Bimby TM 31

    Gesti di tradizione



    Tritare con bimby

    Trito di prezzemolo / basilico

    Nel boccale prezzemolo o basilico (lavati e asciugati) 5-10 sec. Vel. 7. Se utilizziamo aromi secchi, 15 sec. Vel. 7.

    Trito aglio / cipolla

    Ingredienti anche in piccole quantità

    Nel boccale 1 spicchio d’aglio o una cipollina 5 sec. Vel. 7. In quantità maggiori aumentare di pochi secondi.

    Trito cipolla – sedano - carota

    Nel boccale 10 sec. Vel. 7

    Trito per Gratin

    Ingredienti: Mollica di pane, nella quantità desiderata, aglio, rosmarino, prezzemolo ed altri aromi a piacere.

    Mettere nel boccale tutto 15 sec. Vel. 7.

    Trito di verdure

    Ingredienti: sedano, carota, cipolla, zucchina, bietola, finocchio, ecc. nella quantità di 800g o nella quantità desiderata, a pezzetti.

    Nel boccale 10 sec. vel. 5

    Gremolada

    Ingredienti: 1 spicchio d’aglio, un ciuffo di prezzemolo, un rametto di timo, 2 foglie di basilico, alcuni pezzetti di scorza di limone.

    Nel boccale tutto 10 sec. vel. 7.

    Trito di carne

    Ingredienti: carne magra nel quantitativo desiderato.

    Mettere la carne a cubetti nel boccale e tritare 10/15 sec. vel. 7.
    Il tempo dipende dalla quantità.

    Ghiaccio tritato

    700g di ghiaccio a cubetti

    Togliere i cubetti dal freezer 5 minuti, prima di utilizzarli. Mettere i cubetti nel boccale e tritare 20 sec. da vel. 7 a turbo.



    Montare con bimby


    Panna Montata

    Da 250g a 500g di panna (crema di latte)

    Nel boccale mettere la farfalla, versare la panna, montare 2 min. vel. 3.
    Se il dosaggio è di 500g aumentare il tempo di circa 2 min.

    Burro

    500g di panna fresca, 100g di acqua fredda

    Nel boccale onserire la farfalla, versare la panna fresca e montare 4 min. vel. 4, versare l’acqua fredda e continuare 1 min. vel. 4. Togliere e aiutandosi con le mani, strizzare il burro formando dei panetti che andranno in acqua fredda per circa 1 ora in frigorifero.

    Albumi a neve

    Da 2 a 10 albumi (non freddi di frigorifero) un pizzico di sale fino.

    Inserire la farfalla nel boccale perfettamente pulito, e montare gli albumi da 3 a 5 min. a (il tempo varia, secondo il numero degli albumi), vel. 4, fare attenzione ai residui di tuorlo. Per un miglior risultato impostare la temperatura a 37°. Il tempo sarà sempre in relazione alla quantità degli albumi.

    Tuorli montati

    Da 4 a 10 tuorli d’uovo, 200g di zucchero semolato per 4 tuorli

    Inserire la farfalla, nel boccale zucchero e tuorli, inserire la temperatura 37° e montare da un minimo di 5 min. a 8 min. vel. 4. Si possono montare anche a freddo, ma il risultato è migliore se utilizziamo la temperatura.


    Emulsionare con bimby

    Maionese

    2 uova e 1 tuorlo, 1 cucchiaio aceto balsamico, il succo di 1/2 limone, 200 200/250g. di olio di semi. sale q.b.

    Inserire nel boccale la farfalla, tutti gli ingredienti tranne l'olio, frullare: 30 sec. vel. 7. Con il misurino leggermente inclinato versando l'olio lentamente a filo.

    Variante:

    Per ottenere una maionese più soda inserire la farfalla e lavorare a vel. 4 per circa 3 min.

    A seguire alcune ricette di salse, ottenute con la base della Maionese.

    - Salsa Aiolì; aggiungere agli ingredienti base della maionese, 2 spicchi d’aglio, pepe e il succo di mezzo limone.
    - Salsa al basilico; aggiungere agli ingredienti base della maionese 10 foglie di basilico.


    Citronette

    50g di olio, il succo di 1 limone, aromi a piacere.

    Nel boccale il tutto 10 sec. vel. 4.


    Vinaigrette

    50g di olio extra vergine di oliva, 70g di vino bianco secco, aromi (timo ecc. a piacere)

    Nel boccale il tutto 10 sec. vel. 4.

  2. #2
    • Data Registrazione: Sep 2005
    • Località: Messina
    • Messaggi: 16,607
    • Inserzioni nell'Archivio
      162
    Impastastare con bimby


    La quantità massima di farina, tipo 0, non dovrà superare i 600 gr. Se la farina è di semola non si dovranno superare i 500 gr. L’impasto migliora se il lievito viene sciolto in liquidi tiepidi. Il rapporto 100 gr. di farina, 1uovo, è perfetto se si utilizzano uova da 60 gr. L’aggiunta di olio di oliva è facoltativo e serve a rendere più elastico l’impasto. Prima distendere l’impasto, è bene lasciarloriposare per 15 min. coperto.Per gli impasti a base di farina con margarina e burro è importante utilizzare tali ingredienti a temperatura ambiente.


    Pasta per pane

    Ingredienti: 600g di farina 0, 280g di acqua temperatura ambiente, 15g di lievito di birra, 10g di zucchero o malto, 10g di sale, 20g di olio extra vergine d’oliva.

    Nel boccale acqua, olio, lievito e zucchero, 5 sec. vel.4. Aggiungere farina e sale impastare 3 min. vel. Spiga. Suggerimento di Brigida: continuare ad usare il vecchio sistema del 21 per mantenere bene e più a lungo le lame. Lasciare lievitare per 1 ora. Coperto in luogo caldo ma non su fonti di calore.

    Variante al latte:

    500g di farina 0, 180g di acqua, 100g di latte, 1 cubetto di lievito di birra da 20g , 10g di zucchero o malto, 10g di sale, 20g di olio extra vergine d’oliva.

    Procedere come sopra


    Pasta per pizza

    Ingredienti: 600g di farina 0, 320g di acqua, 1cubetto di lievito di birra, 10g di zucchero o malto, 10g di sale, 20g di olio extra vergine d’oliva.

    Nel boccale acqua, olio, lievito e zucchero, 5 sec. vel.3. Aggiungere farina e sale impastare 3 min. vel. Spiga. Lasciare lievitare per 1 ora.


    Pasta sfoglia

    Ingredienti: 200g di farina 0, 200 gr. di burro congelato a pezzetti, 20g di acqua fredda (ghiacciata), 10g di sale.

    Nel boccale farina, burro, sale 30 sec. vel. 4/5…. versando dal foro del coperchio, l'acqua fredda continuando a vel. 5. Togliere il composto dal boccale, stendere con il matterello dando forma rettangolare e ripiegare in 3 pezzi sovrapponendoli. Ripetere l’operazione per tre volte, utilizzare con le stesse modalità di quella pronta.



    Pasta Brisè

    Ingredienti: 250g di farina 0, 100g di burro morbido, 60g di acqua fredda, un pizzico di sale.

    Nel boccale, versare prima la farina e poi il resto degli ingredienti, impastare 1 min. vel. Spiga. Avvolgere l’impasto in un panno e lasciarlo in frigorifero per 15 min. prima di utilizzarlo. E’ un’ottima base per torte salate.

    Suggerimento di Brigidaa:
    puoi anche diminuire un pochino il burro se vuoi ed aumentare l'acqua(aggiungi goccia a goccia mentre il bimby impasta) la mia amica fa così..perchè a lei fa male il burro.. fai cuocere il guscio in forno, così ti viene più croccante e anche più asciutto. 20min a 200° dovrebbero bastare.
    se vuoi provare una brisè diversa falla con la semola rimacinata:
    250gr di semola rimacinata
    100gr di burro( 80gr)
    60-70gr di acqua fredda ( aggiungendo come ti ho spiegato sopra)
    cuoci in forno caldo 200° per ca 20min e poi metti il ripieno che hai scelto e inforni per altri 30min.

    Variante: Pasta al vino

    Ingredienti: 300g di farina 0, 100g di vino bianco, 80g di olio, un pizzico di sale.

    Nel boccale, versare vino e olio, 10 sec. vel. 4. Aggiungere farina e sale, 1 min. vel. Spiga.
    Base per torte salate senza grassi animali.

    Consiglio: la pasta al vino è ottima, sia dal punto di vista nutrizionale, che come base per torte salate.


    Pasta frolla

    Ingredienti: 300g di farina 00, 130g di burro morbido, 80g di zucchero, 1 uovo intero e 1 tuorlo, scorza di un limone grattugiato, lievito vanigliato 1 cucchiaino facoltativo.

    Mettere la buccia di limone nel boccale e grattugiare 10 sec. vel. 8. Mettere tutti gli ingredienti nel boccale 3 min. vel. Spiga. O meglio, come TM 21, 30 sec. vel. 5 come consigliato da Arianna. Avvolgere l’impasto e lasciarlo riposare in frigo per circa 15 min. prima di utilizzarlo.
    E’ un’ottima base per crostate.


    Pan Brioche

    550g di farina 0, 250g di latte, 60g di olio di oliva, 10g di zucchero, 10g di sale, 1 cubetto di lievito di birra 1 uovo più un tuorlo per spennellare

    Nel boccale olio, zucchero, uovo e latte 1 min. 37° vel. 1.
    Unire il resto degli ingredienti e impastare 3 min. vel. Spiga.
    Lasciare in lievitazione per 1 ora finché il volume non sarà raddoppiato.


    Pasta Choux o Bignè


    150 g farina 00, 100 g burro, 250 g acqua, 4 uova, 1 pizzico di sale

    Nel boccale acqua, sale e burro: 10 min. 100° vel. 2
    Unire la farina: 30 sec. vel. 4
    Terminare la cottura ad apparecchio fermo per 10 minuti, mescolando nel frattempo per almeno 5 volte, l'impasto a vel. 4.
    Lasciare raffreddare l'impasto sempre nel boccale, poi aggiungere a vel. 4 le uova, uno alla volta, lavorando ancora per altri 30-40 sec. vel. 5.
    Disporre sulla placca del forno, ricoperta di carta forno, delle palline di pasta grosse come una noce e distanziate tra loro.
    cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.



    Pasta all’uovo

    Da 2 a 5 uova
    Ingredienti: per 3 uova, 300g di farina, 10g di olio extra vergine d’oliva,

    Versare nel boccale tutti gli ingredienti 2 min. vel. Spiga,( la mia presentatrice mi ha consigliato di usare la vel. del TM 21) 30 sec. vel. 6.
    E’ ottima per tagliatelle, lasagne, ravioli, ecc.

    Ricordare il rapporto 100g di farina e un uovo è perfetto se si utilizzano uova da 60g.


    Variante per Pasta Verde:

    300g di farina 0, 100g di spinaci lessati e ben strizzati, 1uovo, 1 cucchiaio di olio d’oliva, un pizzico di sale.

    Frullare la farina con gli spinaci lessati 10 sec. vel. 7, aggiungere le uova e impastare 2 min. vel. Spiga.


    2° Variante


    Unire la farina bianca tipo 0, 70g di foglie spinaci a crudo, ben lavate e asciugate, frullare 20 sec. vel. 7, aggiungere 1og di olio e 2 uova, impastare 1 min. vel. Spiga.


    Pastina

    100g di farina, 1 uovo, 1 cucchiaio di farina.

    Versare nel boccale la farina poi l’uovo e impastare 1 min. vel. Spiga.
    Aggiungere un cucchiaio di farina e frullare a vel. 5 per pochi secondi fino ad ottenere la finezza di pastina desiderata.


    Crepes

    500g di latte, 200 g di farina, 40 g di burro morbido o di olio d’oliva, 4 uova, un pizzico di sale.

    Inserire nel boccale tutti gli ingredienti: 30 sec vel 5. Versare l’impasto in una ciotola efarlo riposareper circa 30 min. Se risultasse troppo denso, allungare con un po’ di latte.


    Nota: con questo impasto si ottengono circa 30 crepes del diametro di 15 cm.


    Pastella per fritti

    150g di farina 100g di acqua o birra, 2 uova, sale e pepe q.b.

    Inserire tutti gli ingredienti nel boccale 30 sec. vel 6.
    Serve per friggere le verdure





    Cuocere con bimby


    Il Soffritto

    30g di olio d’oliva, 1 spicchio d’aglio (o 1 cipollina)
    o aglio e cipolla insieme.

    Mettere l’aglio (o la cipolla o entrambi) nel boccale 4 sec. vel. 7. Raccogliere con la spatola unire l’olio e soffriggere 3 min. 100° vel. 1.



    Sugo di pomodoro

    350g di pomodoro a pezzettini (fresco o in scatola), 20g di olio d’oliva, 1 spicchio d’aglio, 1 cipollina o scalogno, 2 rametti di basilico, un pizzico di zucchero, sale q.b.

    Preparare il soffritto, aglio e cipolla 4 sec. vel. 7. Unire l’olio e rosolare 3 min. 100° vel. 1, aggiungere il pomodoro e lo zucchero, aggiustare di sale e cuocere 10 min. 100° Antiorario vel. Soft. Aggiungere il basilico a fine cottura.

    Nota: se il sugo risulta troppo liquido aumentare il tempo di cottura a temperatura Varoma, questo dipende dalla qualità dei pomodori se freschi o dal liquido di conservazione se sono in scatola.


    Cottura della pasta

    500g di pasta, 1 litro e 200g di acqua, sale q.b.

    Versare l’acqua nel boccale e portare a bollore 14 min. 100° vel. 1. Cuocere la pasta del tipo e formato desiderato vel. Soft Antiorario. Per il tempo indicato dalla confezione.

    Nota: La quantità massima della pasta che il boccale può contenere è di 500g.



    Cuocere col cestello


    La cottura nel cestello è una cottura che permette di cuocere gli alimenti mediante irrorazione, oppure, possiamo utilizzarlo come supporto al varoma, o semplicemente, come un mini varoma. Esempio di cottura per irrigazione.


    Verdure Miste

    300g di patate e 200g di carote a tocchetti, 200g di piselli, 700g di acqua, un pizzico di sale.

    Versare acqua e sale nel boccale. Inserire le verdure lavate e pulite nel cestello, che andrà inserito a sua volta nel boccale e cuocere 20 min. temp. Varoma vel. 2.



    Cuocere a Vapore


    Per le cotture a vapore, nel boccale deve esserci, acqua, o altro, in quantitativo tale da non avere mai scoperto dal liquido il gruppo coltelli. Nella campana del Varoma e nel vassoio si possono cuocere contemporaneamente carni o pesci e verdure esempio:


    Verdure e Pesce a Vapore

    500g di verdure miste (patate, carote, broccoli, o altro a piacere), 1 trota o branzino a piacere, 600/700g di acqua circa, le lame devono rimanere sommerse dall'acqua, sale q.b.

    Versare acqua e sale nel boccale, nella campana del Varoma, mettere le verdure lavate e tagliate a tocchetti o a rondelle. Foderare con carta forno, bagnata e ben strizzata, il vassoio del varoma, adagiatevi il pesce, posizionare il varoma e cuocere 30 min. temp. Varoma vel. 2. Il tempo di cottura può variare in base al peso degli ingredienti.
    Ultima modifica di laura66; 30-01-2008 alle 18:27

  3. #3
    • Data Registrazione: Sep 2005
    • Località: Messina
    • Messaggi: 16,607
    • Inserzioni nell'Archivio
      162
    Ricette libro base tm 31


    Bibite e aperitivi


    Succo di Mela

    600gr di mele (3 grosse mele sbucciate), 100gr di zucchero, 800g di acqua, io di solito ne metto 1 litro,
    succo di un limone

    Nel boccale, acqua e zucchero e preparare lo sciroppo 10 min. 100° Vel 1. Aggiungere il succo del limone, le mele a pezzi (o le pesche) e frullare 1 min. vel. 5 e 1 min. vel. 8.
    Sterilizzare mediante ebollizione se si vogliono conservare a lungo.

    Nota: la quantità di acqua e zucchero può variare secondo i gusti.

    Variante alle pere

    Sostituire le mele con le pere e procedere come ricetta.


    Succo d’uva

    500g di chicchi d’uva, succo di mezzo limone.

    Lavare accuratamente i chicchi d’uva, metterli nel boccale col succo di limone 5 sec. vel. 5. Filtrare. Servire subito.

    Consiglio:un bicchiere al mattino a digiuno, per 15 giorni, è un’ottima cura disintossicante.


    Frappé

    350g di frutta matura a piacere, 300g di latte magro, 70g di cubetti di ghiaccio, 50g di zucchero.

    Preparare lo zucchero a velo 5 sec. vel. 7. Aggiungere i cubetti di ghiaccio e la frutta 10 sec. vel. 8. Inserire la farfalla, versare il latte e frullare 2 min. vel. 3.

    Consiglio: la quantità di latte può variare secondo la quantità di acqua contenuta dalla frutta utilizzata.
    Esempio: Se utilizzate delle banane, otterrete con lo stesso dosaggio, un frappé più denso, che utilizzando delle fragole.



    Aperitivo alla pesca
    Dose per 6 persone

    1 scatola di pesche sciroppate, 80g di cubetti di ghiaccio, 1 bottiglia di spumante Brut.

    Tritare ghiaccio e pesche 20 sec. Vel 7
    Unire il lo sciroppo delle pesche 20 sec. Vel 5. Versare, il tutto nella caraffa, unire lo spumante e servire.

    Consiglio: Per le proporzioni, tenere presente che il rapporto 2 di 1 a 2 esempio: 300g di composto di pesche, 600g di spumante.

    Variante

    Sostituire con le pere oppure con ananas in scatola o fresco.


    Aperitivo al sedano
    Dose per 6 persone

    2 gambi di sedano, 2limoni pelati a vivo + la scorza di mezzo limone non trattato, 50g di zucchero, 6og di cubetti di ghiaccio, 500g di acqua, 50g di Gin

    Tritare la buccia del limone 5 sec. vel. 7. Unire tutto tranne il gin 5 sec. vel. 7. Versare il Gin 5 sec. vel.4. Filtrare con il cestello in una caraffa e servire.



    Bibita ACE
    Dose per 6 persone

    1 carota, 1 limone, 1 arancia, 50g di zucchero (facoltativo), 500g di acqua, 60g di ghiaccio

    Pelare a vivo arancia e limone.Fare lo zucchero a velo 5 sec. vel. 7. Tritare carota, ghiaccio, limone e l’arancia 1 min. vel. 7. Unire l’acqua e miscelare 3 sec. vel. 2.

    Consiglio: quando si preparano le bibite alla frutta, è consigliabile consumarle subito. Questo per evitare che il prodotto si ossidi e venga a mancare parte del valore nutrizionale.


    Cocktail per le feste
    Dose per 6 persone

    8 mandarini, 1 arancia con la buccia non trattata, 1\2 limone, 100g di zucchero, 25g di Brandy, 25g di Martini Dry, 1 bottiglia di Pinot freddo, 100g di acqua o alcuni cubetti di ghiaccio.

    Nel boccale gli agrumi sbucciati a vivo e privati dei semi, frullare 5 sec. vel. 7. Unire, zucchero, acqua, mezza bottiglia di Pinot, Brandy, Martini dry, 10 sec vel.2. Filtrare e unire il resto del Pinot.

  4. #4
    • Data Registrazione: Sep 2005
    • Località: Messina
    • Messaggi: 16,607
    • Inserzioni nell'Archivio
      162
    Ricette libro base tm 31



    Antipasti



    Mousse di prosciutto
    Dose per 8 persone

    250g di prosciutto cotto, 250g di ricotta, sale e pepe q.b.



    Nel boccale il prosciutto a cubetti o a fette 20 sec. vel. 7. Aggiungere ricotta, sale e pepe: 20 sec. vel. 5. Servire con crostini di pane tostato.

    Variante al tonno

    250g di tonno sgocciolato, 250g di ricotta, 4 acciughe sott’olio, succo di mezzo limone (20g).

    Nel boccale tonno e acciughe 20 sec. vel. 5, unire tutti gli ingredienti, 30 sec. vel. 5.


    Insalata russa in gelatina di pomodoro
    Dose per 6 persone

    Per la gelatina di pomodoro:

    700g di pomodori maturi, 1 cipollotto o 1 cipolla, 1 spicchio di aglio, 20g di succo di limone, 10g di aceto, 1 dado di gelatina, sale e pepe q.b.


    Per l’insalata russa:

    1 dose di maionese (vedi inizio libro), 400g di patate, 300g di carote, 350g di piselli freschi o surgelati, 60g di sottaceti vari, 1 cucchiaio di capperi, 20g di aceto di vino, 700g di acqua, sale q.b.
    Uno stampo da sformato diametro 20/22 cm.

    Preparare la maionese e metterla in frigo. Versare nel boccale acqua, aceto e sale, Le patate e le carote tagliate a dadini nella campana del varoma, nel cestello i piselli e cuocere 15 min. temp. Varoma vel. 1.A cottura ultimata togliere le verdure e lasciarle raffreddare. Unire alla maionese, i capperi, e i sottaceti, mescolare bene il tutto e far riposare in frigorifero.
    Preparare la gelatina di pomodoro: Mettere nel boccale i pomodori, aglio, cipolla, sale e pepe e frullare 5 sec. vel. 7 e 10 sec. vel. 5. Cuocere la salsa di pomodoro 12 min. 100° Antiorario vel. Soft. A fine cottura unire aceto, limone e il dado di gelatina 30 sec. vel. 2. Versare 1/3 della gelatina di pomodoro e porla in frigorifero a raffreddare. Deve essere ben soda. Disporre sopra di essa l’insalata russa e ricoprire con la gelatina rimasta.
    Porre in frigorifero per almeno tre ore. Sformare su di un piatto da portata e decorare con foglie di insalata verde.


    Crostini di pane alla fiorentina
    Dose per 6 persone

    450g di fegatini di pollo, 2 acciughe diliscate, 10g di capperi sotto sale,
    1 scalogno, 2 foglie di salvia, 50g di olio extra vergine d’oliva, 50g di brandy, sale e pepe q.b.

    Tritare lo scalogno 3 sec. vel. 7. Unire olio, salvia, sale e pepe 3 min. 100° vel. 1. Unire i fegatini lavati e rosolare 5 min. 100° Antiorario vel. Soft. Sfumare con il brandy e cuocere 3 min. 100° Antiorario vel. Soft. Aggiungere acciughe e capperi, lavati e dissalati, aggiustare di sale e pepe e frullare 1 min. vel. 3 e 1 min. vel. 4. Il composto deve risultare omogeneo. Servire con crostini di pane tostato.


    Sformato di ricotta e salmone
    Dose per 8 persone

    250g di salmone affumicato, 400g di ricotta vaccina, o di pecora, a piacere, 100g di panna (crema di latte), 50g di parmigiano, 10g di colla di pesce, 10 foglie di basilico fresco, sale e pepe bianco q.b.
    Uno stampo per mousse diametro 18 cm.

    Ammollare la colla di pesce in acqua fredda per circa 10 min. Grattugiare il parmigiano 5 sec. vel. 7. Unire panna e colla di pesce ben strizzata e cuocere 5 min. 70° vel. 2.
    Lasciare raffreddare, e unire ricotta e basilico 10 sec. vel. 5.
    Foderare uno stampo con pellicola trasparente, rivestirlo con metà fette di salmone e versare metà del composto. Unire al composto rimasto nel boccale il resto del salmone e frullare 10 sec. vel. 5. Versare nello stampo anche questa parte di composto, assestarlo bene, ricoprire con la pellicola e metterlo in frigorifero a rassodare per almeno tre ore prima di servire.


    Patè di ceci
    Dose per 8 persone

    350g di ceci cotti (o precotti in scatola), 80g di olio extra vergine d’oliva,
    2 spicchi di aglio, 50g di succo di limone, 3 cucchiai di sesamo (o 2 cucchiai di pasta di sesamo), 1 ciuffo di prezzemolo, 2 cucchiai di cumino in polvere.

    Nel boccale aglio e prezzemolo 5 sec. vel. 7. Unire il sesamo e 40g di olio, insaporire 4 min. 100° vel. 2. Unire ceci, succo di limone e cumino (a piacere), aggiustare di sale e frullare 1 min. vel. 5. Conservare in frigorifero prima di servire. Si consuma accompagnato da focaccine o fette di pane tostato.



    Bruschette ai frutti di mare
    Dose per 4 persone

    4 fette di pane casereccio (toscano o pugliese a piacere), 1 kg. di frutti di mare assortiti, 60g di olio d’oliva, 30g di pane grattugiato (meglio pane pugliese), 1 mazzolino di prezzemolo, 1 spicchio di aglio, 1 o 2 peperoncini a piacere, sale q.b., 600 gr. di acqua.

    Mettere a bagno i frutti di mare, in acqua salata per due ore, cambiando per un paio di volte l’acqua. Pulirli bene esternamente e metterli nella campana Varoma, utilizzando anche il vassoio nero. Versare nel boccale, acqua, un pizzico di sale e una fetta di limone, posizionare il varoma e cuocere 20 min. temp. Varoma vel. 2. A cottura ultimata togliere i gusci dei molluschi e mettere da parte. Tostare le fette di pane e disporle in un piatto da portata. Togliere l’acqua dal boccale e asciugarlo per bene. Versare pane, olio, peperoncino e prezzemolo tritato e insaporire 5 min. 100° vel. 3. Unire nel boccale i molluschi 10 sec. Antiorario vel. Soft. Distribuire sulle fette di pane tostato, a piacere condire con un filo d’olio extra vergine d’oliva e servire.


    Uova piccanti in salsa
    Dose per 4 persone


    4 uova, 2 pomodori maturi, 1 cipollotto o cipolla, 1 spicchio d’aglio, 40g di olio extra vergine d’oliva, 2 fettine di zenzero, ½ cucchiaino di curry in polvere, 700g di acqua, peperoncino rosso a piacere, sale e pepe q.b.

    Mettere le uova nel cestello, versare nel boccale acqua e sale e nella campana del varoma i pomodori. Posizionare il Varoma e cuocere: 15 min. 100° vel. 1. Togliere il varoma con i pomodori e continuare la cottura delle uova per altri 6 min. 100° vel. Far raffreddare le uova , sbucciarle e tagliarle a metà, sistemarle in un piatto da portata. Levare la pelle ai pomodori e tagliarli a pezzi. Nel boccale pulito,cipolla, aglio e zenzero 5 sec. vel.7, versare l'olio, 3 min. 100° vel. 1. Unire pomodori e curry, aggiustare di sale e cuocere: 10 min. 100° vel. Soft. Versare la salsa calda sulle uova, lasciarle marinare. Servire le uova fredde.



    Patè di olive
    Dose per 8 persone

    300 gr.di olive nere snocciolate e cotte al forno, 90 gr.di olio, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaio di origano, sale q.b

    Tritare l’aglio 3 sec. vel.7. unire olive, origano e a piacere sale, tritare 10 sec. vel. 7. Raccogliere il trito con la spatola e unire 60g di olio, 1 min. vel.4. Versare in un vasetto di vetro, coprire con il restante olio e conservare in frigorifero. E' ottimo per tartine, e per condire spaghetti.
    Ultima modifica di laura66; 17-08-2006 alle 00:49

  5. #5
    • Data Registrazione: Sep 2005
    • Località: Messina
    • Messaggi: 16,607
    • Inserzioni nell'Archivio
      162
    Ricette libro base tm 31



    Le salse



    Salsa verde
    Dose per 6 persone


    100 gr. di prezzemolo, 180g di olio extra vergine di oliva, 6 filetti di acciughe, 2 tuorli di uovo sodo o a piacere tutto l’uovo, mezzo spicchio d’aglio, 1 cucchiaio di capperi, 30g di aceto, mollica di 1 panino; sale q.b.

    Inserire nel boccale mollica e aceto, 15 sec. vel. 7. Aggiungere tutti gli altri ingredienti, tranne l’olio, frullare 15 sec. Vel. 7. Unire l’olio: 10 sec. Vel. 5. Serve per accompagnare a carni e verdure crude o lessate.


    Consiglio: se si desidera una salsa più fluida unire altro olio.



    Salsa Tonnata
    Dose per 6 persone

    1 uovo intero più 1 tuorlo, 300/350g di olio di semi, 80g di tonno, 3 filetti di acciuga, 10g di capperi, 20g di succo di limone, 1 cucchiaino di aceto di vino, sale q.b.

    Inserire nel boccale il tonno sgocciolato per bene, capperi, acciughe, aceto 10 sec. vel. 7. Aggiungere uova, limone e sale, chiudere con il misurino capovolto e frullare a vel. 7 versando l’olio sul coperchio mentre è in funzione, continuare per 30 sec. Serve per preparare vitello tonnato o da spalmare sul pane.

    Consiglio: se si vuole ottenere una salsa più fluida aggiungere 30g di brodo.


    Variante:Salsa tonnata magra
    Dose per 6 persone

    170g di tonno; 120g di yogurt magro, 1 acciuga, 1 cucchiaino di capperi, sale q.b.

    Inserire nel boccale capperi, acciughe e tonno: 10 sec. vel. 5. Versare lo yogurt, e sale 20 sec. vel. 7.




    Salsa tartara
    Dose per 6 persone


    4 tuorli di uovo sodo, 1 cucchiaio di senape,1 cucchiaio di capperi, 1 mazzolino di prezzemolo, 1 cucchiaio di aceto di vino, 80g di olio extra vergine d’oliva, sale e pepe q.b.

    Tritare il prezzemolo 5 sec. Vel. 7. Unire tuti gli ingredienti tranne l'olio 10 sec. vel. 5. Versare l’olio sul coperchio, tenendo il misurino chiuso e frullare 30 sec. Vel. 7. Serve per accompagnare carni, pesci, lessati.



    Variante: Salsa tartara
    Dose per 6 persone

    1 dose di maionese, 100g di sottaceti, 15g di capperi, 1 mazzolino di prezzemolo.

    Inserire tutti gli ingredienti frullare 20 sec. vel.7.
    Conservare in frigorifero prima e dopo il consumo.


    Fonduta
    Dose per 6 persone

    200g di fontina valdostana, 100g di latte, 2 tuorli d’uovo, sale e pepe q.b.


    Inserire nel boccale la fontina a pezzi, 5 sec. vel. 7. Aggiungere latte, sale e pepe: 5 min. 80° vel. 3. A fine cottura con lame in movimento aggiungere i tuorli e frullare 1 min. vel. 5. Versare in una ciotola e servire con pane tostato e tartufi o polenta. E’ ottima per accompagnare il riso pilaf.



    Pesto alla Genovese
    Dose per 6 persone

    80g di foglie di basilico, 50g di parmigiano, 30g di pecorino, 30g di pinoli, 150g di olio extra vergine d’oliva, 1 spicchio d’aglio, sale q.b.

    Lavare e asciugare delicatamente le foglie di basilico cercando di non ammaccarle.
    Mettere nel boccale gli ingredienti tranne olio e sale, frullare 20 sec. vel. 7. Unire l’olio e il sale, emulsionare 20 sec. vel. 7.
    Serve per condire trenette, gnocchi, lasagne.

    Consiglio: se al momento di servire si desidera più fluido, aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura della pasta.


    Salsa Piccante (Tipo ketchup)
    Dose per 6 persone

    400g di pomodori medi maturi, 120g di prugne fresche, 100g di zucchero,
    50g di aceto bianco di vino, 1 spicchio di aglio, 1 foglia di alloro, 2 chiodi di garofano, 1 peperoncino piccante, 1 cucchiaio di sale.

    Lavare i pomodori, tagliarli a pezzi, e lasciarli scolare almeno per 1 ora. Lavare e snocciolare le prugne fresche.
    Tritare nel boccale l’aglio 3 sec. vel. 7. Aggiungere prugne, pomodori, frullare 30 sec. vel. 7. Unire il resto degli ingredienti e cuocere 30 min. 100° vel. 1. A fine cottura tagliere la foglia di alloro e i chiodi di garofano, omogeneizzare 1 min. vel. 8.


    Salsa allo yogurt
    Dose per 6 persone

    150g di yogurt, 1 spicchio di aglio, 20 foglie di menta, 1 peperoncino a piacere, sale e pepe q.b.

    Lavare bene la menta, mettere nel boccale con aglio e peperoncino, tritare 10 sec. vel. 7. Aggiungere yogurt, sale e pepe, amalgamare 10 sec. vel. 5. Servire per accompagnare pesce, carni, verdure lessate.


    Besciamella

    1 litro di latte, 100di farina, 50g di burro, 1 cucchiaino di sale.

    Mettere gli ingredienti nel boccale e cuocere 12 min. 90° vel.4.
    La dose si può dimezzre, diminuendo gli ingredienti a metà si diminuisce la cottura a 6 minuti.

    Ultima modifica di laura66; 21-11-2008 alle 15:39

  6. #6
    • Data Registrazione: Sep 2005
    • Località: Messina
    • Messaggi: 16,607
    • Inserzioni nell'Archivio
      162
    Ricette libro base tm 31



    I Sughi


    Sugo alla Puttanesca
    Dose per 6 persone

    250g di polpa pronta di pomodoro, 50g di olio extra vergine d’oliva, 20g di capperi, 50g di parmigiano, 10 olive nere snocciolate, 5 olive verdi snocciolate (a piacere), 2 acciughe, 1 pezzetto di peperoncino, 1 spicchio di aglio, 1 mazzolino di prezzemolo, 1 spicchio di aglio, sale q.b.

    Tritare il prezzemolo 3 sec. vel.7 e metterlo da parte. Mettere nel boccale l’aglio e tritare 3 sec. vel. 7. Unire olio e peperoncino, rosolare 3 min. 100° vel. 1. Aggiungere pomodoro, acciughe e capperi, cuocere 10 min. 100° Antiorario vel. Soft, aggiustare di sale. Unire le olive, lasciando insaporire per altri 2 min. Condire la pasta tipo rigatoni cospargendo di parmigiano.

    Consiglio: Il tempo di cottura del sugo può essere aumentato a varoma per ottenere la densità voluta.




    Sugo al tonno
    Dose per 4 persone

    450g di polpa di pomodoro, 40g di olio extra vergine d’oliva, 1 scatola di tonno grande, 4 acciughe sott’olio, 1 spicchio d’aglio, 1 mazzolino di prezzemolo, sale q.b.

    Tritare il prezzemolo 3 sec. vel.7 e metterlo da parte. Tritare l’aglio 3 sec. vel. 7. Unire olio e acciughe rosolare 3 min. 100° vel. 3. Aggiungere il pomodoro e cuocere 10 min. 100° vel. 1, tenendo il misurino inclinato. Unire al sugo, tonno, prezzemolo, aggiustare di sale e cuocere ancora per 2 min. 100° vel. 1.

    Consiglio: se il sugo risultasse troppo liquido, proseguire la cottura a Varoma per qualche minuto.




    Sugo di verdure in bianco
    Dose per 4 persone

    1 cipolla di media misura, 1 spicchio d’aglio, 1 carota, 300g di asparagi (o asparagina), 150g di zucchine, 2 cuori di carciofi (freschi o surgelati), 200g di piselli (freschi o surgelati), 40g di olio extra vergine d’oliva, 1 cucchiaio di dado bimby, peperoncino a piacere, sale q.b.

    Mondare gli asparagi avendo cura di tagliare la parte legnosa, tagliandoli a pezzetti. Tagliare a tocchetti le zucchine, e a fettine sottili i carciofi.
    Nel boccale tritare cipolla, aglio, e carota, 5 sec. vel.7. Unire tutte le verdure, olio, peperoncino e dado e cuocere 20 min. 100° Antiorario vel. Soft. Se occorre, cuocere ancora per altri minuti, secondo il tipo di verdure.

    E’ un ottimo sugo per condire tagliatelle o altra pasta in genere.



    Sugo ai funghi
    Dose per 4 persone

    30g di funghi secchi porcini, 350g di funghi misti (freschi o surgelati), 1 scalogno (o una cipollina e 1 spicchio d’aglio), 40g di olio extra vergine d’oliva, 1 mazzolino di prezzemolo, 2 pomodori, 50g di vino bianco secco, 1 cucchiaio di dado bimby, un pizzico di sale.

    Ammollare i funghi secchi in acqua tiepida. Tritare il prezzemolo 3 sec. vel.7 , e metterlo da parte. Tritare lo scalogno 3 sec. vel. 7, unire l’olio, rosolare per 3 min. 100° vel. 1. Aggiungere i funghi ammollati,tritare 3 sec. vel. 5. Unire i funghi a fettine, i pomodori senza buccia, a pezzi, aggiustare di sale e cuocere 10 min. 100° Antiorario vel. Soft. Sfumare con il vino, aggiungere il dado bimby e continuare la cottura per altri 10 min. 100° Antiorario vel. Soft. Unire al sugo il prezzemolo tritato. Se risultasse troppo liquido aumentare la cottura Varoma per 5 minuti.

    Con questo sugo si possono condire pappardelle, tagliatelle o polenta a piacere.



    Sugo ai fagiolini
    Dose per 4 persone

    200g di fagiolini, 1 scatola di pomodori spezzettati, 1 spicchio d’aglio,
    1 mazzolino di prezzemolo, 30g di olio, sale q.b.

    Mondare i fagiolini e dopo averli lavati e puliti, metterli nel cestello.
    Tritare il prezzemolo 5 sec. vel. 7 , e metterlo da parte. Versare l’acqua nel boccale, un pizzico di sale, inserire il cestello e cuocere 10 min. 100° vel. 2, togliere e mettere da parte. Nel boccale pulito, tritare l’aglio 3 sec. vel. 7, unire l’olio, pomodori e fagiolini tagliati a metà, aggiustare di sale, e cuocere 15 min. 100° Antiorario vel. Soft. A cottura ultimata, aggiungere il prezzemolo tritato. E’ un ottimo sugo, per condire spaghetti o alto tipo di pasta.

    Variante: Si possono sostituire i fagiolini con asparagina fresca, cocendo direttamente gli asparagi nel sugo, senza precottura nel cestello.

    Consiglio: E’ buona norma cuocere i fagiolini in acqua prima di utilizzarli, è una verdura poco adatta per la cottura a vapore.




    Sugo di pesce
    Dose per 4 persone

    200 g di moscardini, 200 g di calamari, 200 g di pesce bianco tipo nocciolino o altro a piacere, 1 vasetto di vongole in salamoia, 1 scatola di pelati o pomodori, 100g di vino bianco secco, 1 mazzolino di prezzemolo,
    1 scalogno, 1 spicchio d’aglio, 40g di olio extra vergine d’oliva, sale e pepe q.b.

    Pulire il pesce e lavarlo in acqua salata, tagliare i calamari ad anelli, il nocciolino a pezzetti. Tritare il prezzemolo 5 sec. vel. 7 , e metterlo da parte. Nel boccale, tritare scalogno e l’aglio 3 sec. vel. 7, unire l’olio e rosolare 3 min. 100° vel. 1. Aggiungere il pesce e cuocere 5 min. Varoma Antiorario vel. Soft. Sfumare con il vino 3 min. Varoma Antiorario vel. Soft. Unire le vongole con la loro acqua, il pomodoro,
    aggiustare di sale e pepe o aggiungere a piacere il peperoncino, cuocere
    15 min. 100° Antiorario vel. Soft. Se il sugo risultasse troppo liquido, si consiglia di cuocere a temp. Varoma per circa 10 min. A cottura ultimata,
    unire il prezzemolo. Questo sugo è ottimo ce veloce per condire spaghetti, linguine a piacere, e diventare un ottimo piatto unico.



    Ragù di carne tipo Bolognese
    Dose per 6 persone

    200g di carne di manzo tritata, 200g di lonza di maiale tritata,
    80g di sedano, 50g di olio, 50g di vino bianco o rosso,
    300g di passata di pomodoro, 1 carota, 1 cipolla, alcune foglie di alloro, a piacere un pizzico di spezie o noce moscata, sale q.b.

    Tritare le verdure 5 sec. vel. 7. Aggiungere olio e carne 10 temp. Varoma Antiorario vel. Soft. Durante la cottura sfumare col vino, aggiungere il pomodoro, l’alloro le spezie aggiustare di sale e cuocere 15 min. temp. Varoma Antiorario vel. Soft. Ottimo per condire tagliatelle, rigatoni, fettuccine, lasagne al forno.



    Sugo di radicchio rosso
    Dose per 4 persone

    150g di speck, 150g di radicchio rosso, 1 scalogno o cipollina,
    40g di olio extra vergine d’oliva, 1 peperoncino piccante, sale q.b.

    Tagliare lo speck a listarelle e mettere da parte. Tritare lo scalogno o cipollina 3 sec. vel. 7. Aggiungere lo speck 3 min. 100° Antiorario vel. Soft. Unire il radicchio e il peperoncino aggiustare di sale e cuocere 5 min. temp. Varoma Antiorario vel. Soft.
    E’ ottimo per condire qualsiasi tipo di pasta.

  7. #7
    • Data Registrazione: Sep 2005
    • Località: Messina
    • Messaggi: 16,607
    • Inserzioni nell'Archivio
      162
    Ricette libro base tm 31



    I Primi


    Lasagne al forno

    Per la pasta: 300g di farina, 70g di foglie di spinaci, 2 uova, 10g di olio di oliva.

    Per il ragù: 800g di carne macinata mista, maiale e manzo, 200g di verdure miste tra sedano, carota e cipolla, 60g di olio extra vergine di oliva, 300g di passata di pomodoro, 100g di vino bianco secco, sale e pepe q.b.


    Per la besciamella: 1 litro di latte, 120 di farina “0”, 80g di burro, sale e noce moscata a piacere, 200g di parmigiano reggiano.


    1° La prima operazione da fare è la seguente: grattugiare il formaggio a tocchetti nel boccale 15 sec. vel. 7 e metterlo da parte.

    2° Preparare l’impasto, mettere la farina e le foglie di spinaci lavati e ben asciugati, omogeneizzare 20 sec. vel.9, unire uova e olio, impastare 15 sec. vel. 5 e 30 sec. vel. Spiga. Togliere l’impasto e farlo riposare per circa 15 minuti coperto.

    3° Preparare il ragù: Per il trito di carne vedi paragrafo inizio libro. Tritare le verdure 5 sec. vel. 5. Unire l’olio e rosolare 5 min. 100° vel. 2. Aggiungere la carne e rosolare 5 min. Varoma vel. Soft Antiorario. Sfumare con il vino per 5 min. Unire il pomodoro e continuare la cottura 20 min. 100° vel. Soft Antiorario, aggiustare di sale e pepe a piacere. A cottura ultimata mettere da parte.

    4° Tirare la sfoglia, a mano o con la macchinetta a piacere, ottenendo poi dei pezzi di sfoglia, larghi cm. 2° e lunghi come lo stampo che userete.

    5° Besciamella versare tutti gli ingredienti nel boccale e cuocere 12 min. 1000° vel.3.

    6° Lessare i pezzi di sfoglia in acqua bollente salata, con l’aggiunta di un cucchiaino di olio per pochi secondi, mettendoli poi ad asciugare su carta assorbente.

    7° Assemblare le lasagne: ungere uno stampo con un po’ di burro, coprire con uno strato di pasta ricoprire con ragù, una spolverata di parmigiano e un leggero strato di besciamella e continuare così fino alla fine degli ingredienti.

    8° Cospargere l’ultimo strato con fiocchetti di burro a piacere.
    Cuocere in forno caldo a 180°/ 200° per circa 20 minuti.



    Orecchiette con cime di rapa
    Dose per 4 persone

    280g di orecchiette, 400g di cime di rapa pulite e lavate, 3 filetti di acciuga, 1 spicchio d’aglio, 20g di pecorino (o parmigiano a piacere), 80g di olio extravergine di oliva, 1 litro e 200g di acqua, sale e pepe q.b.


    Nel boccale versare 60g di olio, aglio, le acciughe e rosolare 5 min. 100° vel.1. Togliere e mettere da parte in una padella, togliendo l’aglio. Versare l’acqua nel boccale, salarla leggermente e unire le cime di rapa cuocere 10 min. 100° Antiorario vel. Soft. Unire le orecchiette e continuare la cottura 10 min. 100° Antiorario vel. Soft. Scolare e versare nella padella con olio ed acciughe, saltare per pochi minuti, irrorare con l’olio rimasto, spolverare con pepe nero e pecorino. Servire calde.



    Tubettini con uova e zucchine
    Dose per 4 persone

    500g di zucchine, 320g di pasta tipo tubettini medi, 30g di olio, 30g di pecorino o parmigiano, 2 uova, 1 spicchio d’aglio, 2 mazzolini di prezzemolo, 800g di acqua, 1 cucchiaio di dado bimby, sale e pepe q.b.

    Lavare le zucchine e tagliarle a cubetti. Tritare il prezzemolo 3 sec. vel. 7 tenendone un po’ da parte. Nel boccale, olio aglio e zucchine
    12 min.
    100°
    Antiorario vel. Soft. A fine cottura togliere e mettere da parte.Versare nel boccale l’acqua portare a bollore 7 min. 100° vel. 1. Aggiungere il sale, la pasta e cuocere 3 minuti in meno del tempo indicato sulla confezione Antiorario vel. Soft. A fine cottura unire le zucchine, le uova, il prezzemolo tritato, aggiustare di sale e pepe a piacere e continuare la cottura per altri 3 min. Antiorario vel. Soft. Servire spolverizzando di pecorino o parmigiano a piacere.




    Risotto alla milanese
    Dose per 6 persone

    500g di riso Arborio, 1 scalogno o cipollina, 40g di burro, 40g di olio extra vergine di oliva o quello che usate abitualmente, 100g di vino bianco secco, 40g di parmigiano, 2 bustine di zafferano, 1 cucchiaio di dado bimby, 1litro e 100g di acqua o a piacere brodo di carne, sale q.b.

    Tritare lo scalogno 3 sec. vel. 5, unire metà del burro, l’olio e rosolare 3 min. 100° vel. 1. Unire il riso e tostare 3 min. 100° Antiorario vel. Soft.
    Sfumare con il vino 1 min. 100° Antiorario vel. Soft. Aggiungere 1 litro d’acqua, dado aggiustare di sale e cuocere 15 min. 100° Antiorario vel. Soft. Nell’acqua rimasta sciogliere le bustine di zafferano. Due minuti prima del termine della cottura unire l’acqua con lo zafferano. Terminata la cottura versare in una zuppiera, mantecare con il burro rimasto e il parmigiano.


    Questo risotto si può servire con gli “ossibuchi alla milanese”



    Risotto ai funghi
    Dose per 6 persone

    500g di riso Arborio, 50g di funghi porcini secchi (o 250g di funghi porcini freschi), 40g di olio extra vergine di oliva, 20g di burro, 40g di parmigiano grattugiato, 100g di vino bianco secco, 1 scalogno o cipolla 1 mazzolino di prezzemolo, 1 cucchiaio di dado Bimby, 1 litro e 100g di acqua, sale q.b.


    Rinvenire i funghi secchi in acqua tiepida per circa 30 minuti. Tritare il prezzemolo 3 sec. vel. 7 e metterlo da parte. Tritare lo scalogno 3 sec. vel. 5, aggiungere olio e funghi 4 min. 100° Antiorario vel. Soft. Unire il riso e tostare 3 min. 100° Antiorario vel. Soft, sfumando con il vino. Aggiungere l’acqua, il dado e cuocere 13/15 min. 100° Antiorario vel. Soft. A cottura ultimata, mantecare con burro, parmigiano e prezzemolo.




    Gnocchi alla romana
    Dose per 6 persone

    250g di semolino di grano, 1 litro di latte, 60g di burro, 70g di parmigiano, 2 tuorli, 1 cucchiaino di sale fino, noce moscata a piacere.

    Inserire nel boccale latte, sale, noce moscata e 20g di burro 7 min 100° vel. 1. Versare a pioggia dal foro del coperchio con lame in movimento vel. 3, 40g di parmigiano, i tuorli e il semolino e cuocere il 7 min 90° vel. 2 . Stendere il composto su carta forno, dando 1 cm di spessore. Quando si sarà freddato, tagliare dei dischetti utilizzando il misurino, disporli leggermente sovrapposti in una teglia da forno imburrata. Cospargere con fiocchetti di burro e parmigiano. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa.




    Pasta e fagioli
    Dose per 4 persone

    2 scatole di fagioli borlotti sgocciolati (o 450g di fagioli borlotti lessati), 50g di olio extra vergine di oliva, 1 scalogno o mezzo spicchio di aglio,alcuni aghi di rosmarino, 30g di pancetta, 100g di passata di pomodoro, 1 litro di acqua, 1 cucchiaio di dado bimby, 200g di pasta tipo ditalonisale e pepe q.b.

    Inserire nel boccale, scalogno o aglio, rosmarino, pancetta e rosmarino 5 sec. vel. 7. Aggiungere l’olio 3 min. 100° vel. 1. Unire metà dei fagioli e la passata e frullare 5 sec. vel. 5. Versare acqua e dado 15 min. 100° vel. 1. Aggiungere la pasta,

    aggiustare di sale e pepe e cuocere per il tempo indicato sulla confezione a 100° Antiorario vel. Soft. Aggiungere i fagioli rimasti 5 minuti prima della fine della cottura. Servire con un filo di olio extravergine di oliva, e a piacere una spolverata di formaggio grana.



    Pasta e ceci
    Dose per 6 persone

    500g di ceci lessati, 250g di pasta a piacere, 60g di olio extravergine di oliva, 1 spicchio d’aglio, 1 peperoncino a piacere, 1 foglia di alloro, 1 litro d’acqua, qualche ago di rosmarino, sale e pepe q.b.

    Nel boccale, aglio, rosmarino e peperoncino 5 sec. vel. 7. Aggiungere l’olio e soffriggere 3 min. 100° vel. 1. Aggiungere i ceci e insaporire
    3 min. 100° Antiorario vel. Soft. Versare l’acqua e il sale e portare a bollore 10 min. 100° Antiorario vel. Soft. Aggiungere la pasta e continuare la cotturaper il tempo indicato sulla confezione a 100° Antiorario vel. Soft. Aggiustare di sale e pepe, a piacere aggiungere un filo d’olio a crudo e un poco di grana.


    Consiglio: si possono sostituire i ceci con lenticchie o farro aggiungendo al soffritto sedano e carota.


    Pennette allo zafferano
    Con Gamberetti e Rucola
    Dose per 4 persone

    Per il sugo: 1 mazzolino di rucola, 200g di gamberetti puliti e sgusciati, 40g di olio extra vergine d’oliva, 20g di prezzemolo, 1 spiccio d’aglio, 40g di vino bianco secco, sale e pepe q.b.

    Per la pasta: 320g di pennette, 1 bustina di zafferano, 1 cucchiaio di olio, 1 cucchiaino di sale, 1 litro di acqua.

    Tritare la rucola 3 sec. vel. 7 e metterla da parte. Tritare il prezzemolo e lo spicchio d’aglio 5 sec. vel. 7, aggiungere l’olio, rosolare 3 min. 100° vel. 1. Sfumare con il vino 4 min. 100° vel. 1. Aggiungere i gamberetti, aggiustare di sale e pepe e cuocere 3 min. 100° Antiorario vel. Soft.
    A cottura ultimata unire il sugo di gamberetti alla rucola tenendo tutto da parte.
    Versare nel boccale l’acqua, portare a bollore 7 min. 100° vel. 1. Quando l’acqua bolle, buttare la psata, aggiungere il sale e la bustina di zafferano, cuocere per il tempo indicato sulla confezione 100° Antiorario vel. Soft. A cottura ultimata versare la pasta nella zuppiera, condire col sugo di gamberetti e rucola. A piacere irrorare con un filo d’olio extra vergine d’oliva.


    Minestrone
    Dose per 6 persone

    600g di verdure miste a piacere, 1 cipollina, 1 piccolo porro, 40g di olio, 1 cucchiaio di dado bimby, 250 gr. pasta tipo ditalini, a piacere alcune foglie di basilico, 1 litro di acqua, 1 cucchiaino di sale.

    Tritare porro e cipollina 5 sec. vel. 7, aggiungere l’olio, rosolare 2 min. 100° vel. 1. Aggiungere le verdure e tritare 10 sec. vel.5, se desiderate la verdura più grossa, tritare 5 sec. Unire l’acqua e il dado, cuocere 15 min. 100° vel. 1. Aggiustare di sale, cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione 100° Antiorario vel. Soft. Servire con un filo d’olio extra vergine d’oliva e una spolverata di parmigiano a piacere.

    Consiglio: Si può sostituire la pasta con il riso.

    Polenta
    Dose per 6 persone

    400g di farina gialla bramata ( farina di granoturco), 1 lt e mezzo di acqua,
    1 cucchiaio di olio, 1 cucchiaio di sale grosso.

    Versare nel boccale acqua, sale, olio e portare a bollore 12 min. 100° vel. 1. Aggiungere dal foro del coperchio con lame in movimento a vel. 2, la farina. Spatolare a fondo ogni tanto, lasciando inserita la spatola, cuocere 40 min. 100° vel. 2.

    Consiglio: Se si desidera una polenta più morbida, diminuire la quantità di farina. Se si vuole diminuire i tempi di cottura, utilizzare farina a cottura rapida.


    PROCEDIMENTO DI PRECOTTURA DELLA FARINA

    Versare nel boccale ben asciutto, 500g di farina gialla di granoturco.
    Cuocere 20 min. 100° vel. 4. Mettere un foglio di carta assorbente, tra il misurino e il coperchio, in modo che assorba l’acqua che evapora dalla farina. Terminato questo procedimento, far raffreddare la farina e riporla in un contenitore, possibilmente di vetro. In questo modo, la farina si conserva per un tempo più lungo, ma soprattutto richiede un minor tempo di cottura.



    Polenta con farina precotta
    Dose per 6 persone

    350g di farina gialla precotta, 1 litro e mezzo di acqua, 2 cucchiai di olio 1 cucchiaio scarso di sale grosso.

    Mettere nel boccale l’acqua, la farina disidratata, l’olio e il sale 12 min. 100° vel 3. Dopo 12 min. di cottura inserire la spatola dal foro del coperchio, aggiungere altri 7 min. di cottura a 100° vel. 2. A cottura ultimata versare la polenta su una spianatoia o una pirofila. Si può condire a piacere.



    Vellutata di piselli
    Dose per 6 persone

    450g di piselli surgelati, 3 cipollotti bianchi, 450g di acqua, 1 pizzico di sale, 30g di olio, pepe nero macinato sul momento.


    Mondare i cipollotti lasciando anche un po’ di parte verde.
    Mettere nel boccale olio, piselli, cipollotti, acqua e sale 30 min. 100° Antiorario vel. Soft. A fine cottura lasciare raffreddare per 5 min. prima di omogeneizzare 1 min. vel. 8. Servire con crostoni di pane tostato e irrorare con un filo di olio extra vergine d’oliva e pepe nero macinato al momento.




  8. #8
    • Data Registrazione: Sep 2005
    • Località: Messina
    • Messaggi: 16,607
    • Inserzioni nell'Archivio
      162
    Ricette libro base tm 31



    I Secondi di Carne


    Bracioletti al pomodoro
    Dose per 6 persone

    Fettine di manzo 500g, 500g di passata di pomodoro, 30g di pecorino e 50g di parmigiano,30g di prezzemolo, 1 cipollina ed 1 spicchio d’aglio, 40g di olio, 50g di vino bianco secco, sale e pepe q.b.

    Grattugiare i 2 formaggi e metterli da parte, 10 sec. vel. 7.
    Tritare aglio e prezzemolo 5 sec. vel. 7, e unire i formaggi. Farcire la carne, chiudere ad involtino con stuzzicadenti.
    Tritare la cipolla 5 sec. vel. 7. Unire l’olio gli involtini di carne e rosolare 5 min. temp. Varoma Antiorario vel. Soft. Sfumare col vino e lasciarlo evaporare 5 min. Versare salsa, sale e pepe e continuare la cottura 30 min. 100° Antiorario vel. Soft. Se il sugo stringe troppo unire un po’ d’acqua.

    Con questo sugo si possono condire le tagliatelle……condendo la pasta con il sugo e la carne assieme diventa un buon piatto unico!


    Ossibuchi alla milanese
    Dosi per 4 persone:

    4 ossibuchi di vitello (800g di peso), 40 g di olio, 10 g di burro, 100 g di vino bianco secco, 1/2 dose di gremolada (vedi triti di base), farina bianca q.b., 50g di acqua o brodo, 1 scalogno, sale e pepe q.b. .


    Preparare la gremolada e metterla da parte. Infarinare gli ossibuchi, togliendo l'eccesso di farina. Tritare lo scalogno: 5 sec. vel. 7. Unire olio, burro e la carne, rosolare: 5 min. temp. Varoma Antiorario vel. Soft. Girare gli ossibuchi per rosolarli da tutte le parti. Continuare la cottura per altri 5 min. Varoma Antiorario vel. Soft, sfumare con il vino, levando il misurino. Aggiustare di sale e pepe, unire l'acqua o il brodo, continuare la cottura: 40 min. 100° Antiorario vel. Soft, chiudendo il foro con il misurino. A fine cottura, aggiungere la gremolada, insaporire per altri 3 minuti. Sono un perfetto accoppiamento col risotto alla milanese.

    VARIANTE: Rosolare un trito di sedano, carota, cipolla con olio. Disporre la carne, rosolare, sfumare con vino e aggiungere 1 scatola di pomodori spezzettati. Utilizzando i tempi descritti nella ricetta

    I tempi di cottura possono variare in base alla qualità della carne.


    Carne alla pizzaiola
    dose x 4 persone

    500 g fettine di manzo x pizzaiola, 400 gr polpa di pomodoro (fresco o in scatola). 40 gr olio, 1 spicchio aglio, origano a piacere, sale e pepe q.b.


    Tritare l'aglio 3 sec. vel.7. Unire le fettine di carne e l’olio rosolare 5 min. temp. Varoma Antiorario vel.Soft. Aggiungere il pomodoro, l'origano e il sale e cuocere 15 min. 100° Antiorario vel. Soft.

    Si possono dimezzare le dosi



    Cose di pollo o coniglio “ Stufate”
    Dose per 4 persone

    2 cosce di pollo e 2 di coniglio peso 700g totali, 30 di cipolla o scalogno, 50g di sedano, 50g di carota, 50g di olio extra vergine, 100g di vino bianco secco, salvia rosmarino, timo, tutto in piccole quantità, sale e pepe q.b. .

    Tritare sedano carota e cipolla 5 sec. vel. 7. Unire olio, carne, gli aromi, sale e pepe e cuocere 10 min. Varoma Antiorario vel. Soft. Versare il vino e lasciare evaporare per qualche minuto e proseguire la cottura 20 min. Varoma Antiorario vel. Soft

    A piacere si può fare solo coniglio o solo pollo.


    Spezzatino ai piselli
    Dose per 4 persone

    500g di bocconcini di vitello, 40g di olio, 200g di polpa di pomodoro pronta, 300g di piselli surgelati, 100g di vino bianco secco, mezza cipolla, 1 gambo di sedano, 1 carota, peperoncino a piacere, sale q.b. farina q.b. acqua q.b.

    Tritare le verdure 5 sec. vel. 7 raccogliere il trito con la spatola. Unire l'olio 3 min. 100° vel. 1 Infarinare la carne, metterli nel boccale, salare, insaporire 5 min. temp. Varoma funzione Antiorario vel. Soft Versare il vino 5 min. temp. Varoma Antiorario vel. Soft. Aggiungere il pomodoro, il peperoncino a piacere, aggiustare di sale e 100 gr. di acqua. 15 minuti 100° Antiorario vel. Soft.Unire i piselli, controllare se durante la cottura c’è bisogno di acqua, e cuocere per altri 15 minuti 100° antiorario vel. Soft.

    Suggerimenti: i tempi di cottura possono cambiare, secondo il tipo di carne, dalla grandezza dei bocconcini, questo vale anche per i piselli, piccoli, grandi, freschi, surgelati. Controllare i liquidi e far cuocere ancora, rispetto il tempo indicato.



    Agnello ai carciofi
    Dose per 4 persone

    600g di agnello, 50g olio extravergine di oliva, 1 scalogno, 100g vino bianco secco, 2 carciofi, 200g di acqua, 1 cucchiaio di dado bimby, 1 gambo di sedano, 1 rametto di rosmarino, 1 spicchio di aglio, prezzemolo tritato, 1 uovo, sale e pepe q.b. , succo di limone q.b.

    Mettere a marinare l’agnello a pezzi con acqua, sale e limone per mezz’ora. Pulire anche i carciofi e metterli in acqua col limone, tagliandoli sottilmente. Nel boccale, scalogno, aglio, rosmarino e sedano 10 sec. vel. 7. Unire l’olio 3 min. 100° vel. 1. Aggiungere la carne 10 min. Varoma Antiorario vel. Soft. Sistemare di sale e pepe unire il vino evaporare per 5 min. 100° Antiorario vel. Soft. Unire i carciofi, acqua e dado, e cuocere 15 min. a Varoma Antiorario vel. Soft. Preparare l’uovo sbattuto con sale, pepe e prezzemolo tritato. Versarlo nel boccale e cuocere 2 min. a 100° Antiorario vel. Soft. Irrorare a piacere con un filo d’olio.

    Consiglio: I tempi di cottura possono variare secondo tipo la qualità della carne.


    Bocconcini brasati al vino
    Dose per 6 persone

    700g di carne tipo scamone, 600g di vino rosso corposo tipo barbera, 30g di olio, 60g di salsa, 100g di pancetta, 1 costa di sedano, 1 spicchio d’aglio, 1 cipollina media, 3 chiodi di garofano a piacere, 1 carota piccola, 1 pizzico di cannella, 1 rametto di rosmarino, 1 cucchiaio di dado bimby, 200g di acqua, 1 noce di burro, 10g di farina, sale e pepe q.b.

    Marinare la carne con il vino, i chiodi di garofano e la cannella per 1 ora.
    Tritare carota, cipolla, aglio, sedano e rosmarino 10 sec. vel. 7. Unire la pancetta 5 sec. vel. 5. Unire l’olio 3 min. 100° vel. 1. Inserire la carne sgocciolata 5 min. Varoma Antiorario vel. Soft. Versare ora il vino che si è usato per marinare la carne, la salsa,sale e pepe, cuocere: 50 min. 100° Antiorario vel. Soft. Impastare la farina con il burro, unirla al brasato e cuocere per 5 min. Varoma Antiorario vel. Soft.
    Sbucciare le patate, tagliarle a pezzi e metterle nel Varoma.

    Questo piatto è ottimo accompagnato alla polenta o con riso pilaf.



    Coniglio alla cacciatora
    Dose per 4 persone:

    700g di coniglio a pezzi, 50g di pancetta a fette, 250g di pomodori, 100g di salsa, 60g di olio, 1 cipolla media, 1 carota piccola, 30g di peperone verde, 2 spicchi di aglio, 50g di sedano, 30g di aceto di vino, 2 foglie di lauro, 2 chiodi di garofano e 2 bacche di ginepro, 2 rametti di rosmarino, 5 foglie di basilico, 1 cucchiaio di dado Bimby a piacere, sale e pepe q.b. .


    Lavare il coniglio in acqua sale e aceto di vino. Metterlo in una ciotola con cipolla tagliata a fette, peperone, pomodori a pezzi, il lauro, 1 rametto di rosmarino, basilico, chiodi di garofano, un cucchiaio di aceto e 30 g di olio, mescolare e lasciare in frigorifero per alcune ore o volendo anche tutta la notte, se lo preparate per il giorno dopo. Tritare aglio, sedano, carota, rosmarino e pancetta: 10 sec. vel. 7. Unire i 30g di olio rimasto, rosolare 3 min. 100° vel. 1. Aggiungere la carne sgocciolata dalla marinata (solo la carne), 12 min. Varoma Antiorario vel. Soft, sfumare con il resto dell'aceto: 3 min. Varoma Antiorario vel. Soft. Aggiungere tutta la marinata completa di verdure (circa 500 g in tutto), la salsa, il dado, cuocere: 30 min. 100° Antiorario vel. Soft. Aggiustare di sale e continuare la cottura: 10 min. Varoma Antiorario vel. Soft. Servire con polenta.

    CONSIGLIO:i tempi di cottura possono variare secondo la qualità della carne. Questo piatto è ottimo e anche molto comodo da preparare per una cena, perché si può preparare con molto anticipo e passarlo in forno per 10 minuti a 200° prima di servirlo.
    Ultima modifica di laura66; 18-08-2006 alle 11:32

  9. #9
    • Data Registrazione: Sep 2005
    • Località: Messina
    • Messaggi: 16,607
    • Inserzioni nell'Archivio
      162
    Ricette libro base tm 31

    I Secondi di Pesce

    Insalata di polpo e patate
    Dose per 4 persone

    800g di polpo, 200g di acqua, 50g di vino bianco, 1 cipollina, 1 spicchio d’aglio, 1 mazzetto di prezzemolo, 2 pomodorini ciliegia, 300g di patate, sale q.b.

    per la citronette:
    40g di olio extra vergine d'oliva, 50g di succo di limone, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio.

    Preparare la citronette. Tritare aglio e prezzemolo: 5 sec. vel. 7.Unire olio e limone, emulsionare: 15 sec. vel. 4 e mettere da parte.

    Sbucciare le patate, tagliarle a tocchetti e metterle nella campana del Varoma. Versare nel boccale acqua e vino, mettere il polpo e le verdure, posizionare il varoma sul boccale, cuocere: 40 min. tem. Varoma Antiorario vel. Soft. A cottura ultimata, tagliare il polpo a tocchetti, metterlo in un piatto da portata, aggiungere le patate, aggiustare di sale, condire con la citronette preparata, e i pomodorini.




    Gamberoni ubriachi
    Dose per 4 persone

    500g di gamberoni, 40g di olio, extra vergine d'oliva, 1 scalogno, 1 mazzetto di prezzemolo, 50g di cognac, 50g di vino bianco, 1 peperoncino a piacere, 15g di pane, grattugiato, sale e pepe q.b.

    Tritare scalogno e prezzemolo: 5 sec. vel. 7.
    Unire olio e peperoncino, rosolare: 3 min. 100° vel 1.
    Versare il cognac farlo evaporare per un minuto senza misurino.
    Aggiungere i gamberoni, puliti e lavati con acqua salata, cuocere: 7 min. 100° Antiorario vel. Soft., sfumandoli con il vino bianco durante la cottura, aggiungere sale e pepe. A fine cottura spolverizzate con il pane grattugiato, a piacere un filo d'olio extra vergine d'oliva. Servire caldi.


    Seppie ripiene
    Dose per 4 persone

    600g di seppie pulite, 100g di pane , 10g di olio, 2 filetti d’acciuga a piacere, 20g di prezzemolo, 2 spicchi d’aglio, 1 uovo, sale e pepe q.b.

    Per il sugo. 400g di passata di pomodoro, 5og di vino bianco secco, 50g di acqua, uno spicchio d’aglio, un peperoncino a piacere, 1 gambo di prezzemolo, 30g d’olio, sale q.b..

    Nel boccale pane aglio e prezzemolo 10 sec. vel. 7. Unire i tentacoli 5 sec. vel. 5. unire tutti gli ingredienti del ripieno 10 sec. vel. 2. Riempire le seppie e sistemarle nel cestello. Nel boccale, olio e aglio 3 min. temp. Varoma vel. 1, inserire il cestello e cuocere 30 min. Varoma vel. 1. Terminata la cottura mettere le seppie in una pirofila e condirle col sugo.



    Seppie con piselli
    Dose per 4 persone

    600g di seppie fresche o congelate. 300g di piselli surgelati, 100g di vino bianco secco, 40g di olio, 1 spicchio di aglio, 2 pomodori o due pelati, 1 mazzolino di prezzemolo, 1 peperoncino a piacere, sale e pepe quanto basta

    Tritare aglio e prezzemolo 5 sec. vel.7 metterne da parte metà. Aggiungere lolio e peperoncino 3 min. 100° vel. 1. Unire le seppie, salare, insaporire 5 min. 100° Antiorario vel. Soft. Sfumare con il vino, unire pelati e sale 30 min. 100°Antiorario vel. Soft. Aggiungere i piselli a metà cottura. Se si utilizzano quelli surgelati continuare la cottura a Varoma. Cospargere con il prezzemolo tritato.


    Polipetti affogati
    Dose per 4 persone

    600g polipetti piccoli, 60g olio, 1 spicchio aglio, 250g polpa di pomodoro, 50g vino bianco secco, prezzemolo tritato, 1 peperoncino, sale q.b.

    Inserire nel boccale l’olio, l’aglio, il peperoncino, i polipetti e cuocere 15 min. 100° vel. Soft. Sfumare col vino e proseguire la cottura Unire la polpa di pomodoro, aggiustare di sale e cuocere 15 min. 100° vel. Soft. A fine cottura unire il prezzemolo tritato.

    Il tempo di cottura può variare secondo la qualità del pesce.





    Totani al limone
    Dose per 4 persone

    500 gr di totani (o calamari) a listarelle, 100 gr olio extra vergine, 1 mazzetto di prezzemolo, 2 limoni, 1 spicchio d’aglio, sale epep q.b.

    Pulire e lavare bene i totani in acqua salata. Tritare il prezzemolo e mettere da parte 5 sec. vel. 7. Nel boccale olio, aglio e totani 10 min. 100° vel. Soft. Aggiustare di sale e pepe, unire il succo di limone e un po’ di prezzemolo Continuare a cuocere per 10 min. 100° Antiorario vel. Soft. Al termine della cottura mettere in un piatto da portata e condire con un filo di olio e prezzemolo.


    Zuppa di pesce
    Dose per 4 persone

    600g di cozze, 600g di vongole, 400g di polipetti, 200g di calamari, 700g di pesce bianco misto (scorfano o gallinella, trigliette, soglioline, coda di rospo o nocciolino o altro a piacere), 450g di polpa di pomodoro, 3 spicchi d’aglio, 1 scalogno o cipollina, 100g di vino bianco secco, 60g di olio extra vergine, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 peperoncino a piacere, sale e pepe q.b.

    Mettere a bagno per 1 ora cozze e vongole.
    Tritare prezzemolo e aglio 5 sec. vel. 7. e mettere da parte.
    Metterle poi nella campana del varoma leggermente oliate con uno spicchio d’aglio. Nel vassoio del varona, salato e leggermente oliato lo scorfano. Il resto del pesce scelto nel cestello con un pizzico di sale e pepe.
    Tritare lo scalogno5 sec. vel. 7 unire l’olio 3 min. 100g vel. 1. Unire polipi e calamari ad anelli, 2 min. 100° Antiorario vel. Soft. Sfumare col vino aggiungere la polpa, il peperoncino, aggiustare di sale e pepe, e inserire il cestello, posizionare il varoma e cuocere 20 min. Varoma Antiorario vel. Soft. A fine cottura aggiungere al sugo metà del prezzemolo messo da parte. Versare ora metà del sugo in una pirofila, versarvi tutto il pesce e finire di versare il sugo cospargendo col prezzemolo rimasto. Servire con pane tostato strofinato con aglio.

    La scelta del pesce è a piacere di chi prepara la ricetta, volendo si può usare anche pesce surgelato.

    Ultima modifica di laura66; 20-08-2008 alle 16:12

  10. #10
    • Data Registrazione: Sep 2005
    • Località: Messina
    • Messaggi: 16,607
    • Inserzioni nell'Archivio
      162
    Ricette libro base tm 31



    Le Verdure



    Purè
    Dose per 4 persone

    1 kg di patate tipo bolognese tagliate a rondelle , 350g di latte, 30g di burro, 30g di parmigiano grattugiato, sale q.b.

    Inserire nel boccale la farfalla, patate, sale e latte e cuocere 25 min. a 100° vel.1. A fine cottura unire burro e parmigiano e amalgamare il tutto per 30 sec. vel. 2.



    Carciofi trifolati
    Dose per 4 persone

    6 carciofi, 40g di olio, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, 50g di vino bianco secco (a piacere), 1 limone, 1 cucchiaino di farina bianca, sale e pepe q.b. .

    Pulire i carciofi, tagliarli a spicchi e metterli in acqua, succo di limone e farina per circa 15 minuti. Tritare prezzemolo e aglio: 5 sec. vel. 7. Mettere da parte metà del trito. Versare l'olio e i carciofi, cuocere: 10 min. 100° Antiorario vel. Soft. Sfumare col vino, aggiustare di sale e pepe, continuare la cottura per altri 10 min. 100° Antiorario vel. Soft.

    Il tempo di cottura può variare secondo la qualità dei carciofi e del gusto personale.

    VARIANTE FUNGHI: Si possono cucinare i funghi, nello stesso modo econ lo stesso metodo, ma lavandoli con sola acqua.



    Melanzane trifolate
    Dose per 4 persone

    500g. di melanzane, 40 g. di olio extra vergine, 1 mazzetto di prezzemolo,
    1 spicchio di aglio, sale e pepe q.b.

    Tagliare a dadini medi le melanzane, salarle e lasciarle riposare 30 minuti, ( suggerimento personale anche 15/20 bastano).
    Nel frattempo, nel boccale prezzemolo e aglio 5 sec. vel. 7. Unire olio e melanzane e cuocere 15min. 100° Antiorario vel. Soft. Aggiustare di sale e pepe e servire.

    Variante alle Zucchine: stesso procedimento ma cuocere solo 12 minuti.




    Cime di rapa
    Dose per 4 persone

    1 kg di cime di rapa, 40g di olio, 1 spicchio d’aglio, 1 peperoncino a piacere, sale q.b.

    Lavare e pulire le cime.
    Rosolare 3 min. 100° vel. 1 olio aglio e peperoncino. Unire le cime poco alla volta con un pizzico di sale fino alla fine, e cuocere 10 min. 100° Antiorario vel. Soft.
    Si possono cuocere fino ad kg 1,500 di cime inserendole durante la cottura poco per volta.




    Peperoni in agrodolce
    Dose per 4 persone

    700g di peperoni gialli, rossi e verdi già lavati e puliti e tagliati a pezzi, 2 spicchi d'aglio, 50g d'olio extra vergine, 40g di aceto balsamico, 25g di zucchero, 40g di vino bianco, 10g sale.


    Inserire nel boccale olio, aglio 3 min. 100° vel. 1. Unire il resto degli ingredienti e cuocere 15 min. temp. Varoma Antiorario vel. Soft. Disporre sul piatto da portata e servire.

    Si può sostituire l’aceto balsamico con vino rosso aumentando un po’ lo zucchero. Il tempo di cottura dei peperoni potrebbe subire variazioni.




    Finocchi brasati
    Dose per 4 persone

    600g di finocchi mondati, 50g di burro,20g di parmigiano grattugiato, sale q.b.

    Tagliare a spicchi i finocchi. Sciogliere nel boccale il burro 2 min. 100° vel. 1. Aggiungere il sale. Unire i finocchi un pizzico di sale e cuocere 20 min. 100° Antiorario vel. Soft. Versare in pirofila, spolverare con parmigiano e servire.




    Insalata di fave
    Dose per 4 persone

    450g di fave fresche, 200g di patate, 80 g di pecorino, 1 cipollotto, 2 rametti di timo, 700g di acqua, 30g di olio extra vergine, 10g di aceto balsamico, sale q.b.

    Dopo aver sgranato le fave metterle nel vassoio del varoma. Dopo aver sbucciato le patate, tagliatele a fette e disponetele nel varoma. Mettere nel boccale acqua e sale e cuocere 25 min. Varoma vel. 1. Versare le verdure cotte in una ciotola.
    Nel boccale pulito cipollotto e timo 5 sec. vel. 7. Unire olio aceto e sale e mescolare 10 sec. vel. 4. Versare sulle verdure e mescolare, tagliare il pecorino a scagliette e servire le verdure tiepide.




    Cipolline in agrodolce
    Dose per 4 persone

    500g di cipolline, 600g di acqua, 40g di olio, 50g di aceto, 20g di zucchero, 2 foglie di alloro, sale e pepe q.b.


    Dopo aver pulito le cipolline metterle nel boccale, versare acqua sale e alloro e cuocere 15 min. 100° Antiorario vel. Soft. Terminata la cottura togliere il liquido tenendo dentro le cipolline. Mettere l’olio e rosolare 4 min. 100° Antiorario vel. Soft. Unire aceto e zucchero e cuocere per altri 5 min. Varoma Antiorario vel. Soft. Servire calde.
    Ultima modifica di laura66; 19-08-2006 alle 16:01

123 »

Discussioni Simili

  1. ricettario bimby
    Di elenacasale nel forum Bambini
    02-05-2011
    1Risposte
  2. ricettario BIMBY.....
    Di puffetta83 nel forum Problemi e richieste
    08-03-2011
    7Risposte
  3. ricettario bimby
    Di stria nel forum Problemi e richieste
    23-09-2009
    2Risposte
  4. ricettario bimby tm 31
    Di fragolina79 nel forum Problemi e richieste
    04-11-2005
    17Risposte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •