DonnaModerna.com
Menu

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

Gentile Utente,
desideriamo informarti che tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.

X
  1. #1
    • Data Registrazione: Jan 2006
    • Località: Venezia
    • Messaggi: 6,135
    • Inserzioni nell'Archivio
      349

    Lasagne al radicchio tardivo di Treviso, provola e speck

    Lasagne di stagione preparate per la sfida "Autunno...cadono le sfoglie".
    Le avevo sempre fatte con radicchio e parmigiano, per questa occasione ho voluto provare una versione nuova scopiazzata da altre ricette trovate in internet....mi è piaciuta così tanto che non la lascio più!

    Ingredienti:

    RADICCHIO tardivo di Treviso,
    OLIO e.v.o.,
    CIPOLLA,
    PARMIGIANO grattugiato,
    PROVOLA (io ho usato quella affumicata),
    SPECK a fettine,
    VINO bianco,
    PASTA per lasagne,
    LATTE,
    FARINA,
    BURRO,
    NOCE MOSCATA,
    SALE e PEPE.



    Tritare finemente la cipolla e metterla a rosolare dolcemente in una capace padella con poco olio.



    Nel frattempo curare, lavare e tagliare a stiscioline il radicchio di Treviso



    Metterlo in padella con la cipolla e farlo stufare lentamente senza aggiungere nessun liquido.



    Mentre il radicchio cuoce, sbollentare i fogli di pasta per lasagne e metterli ad asciugare su un canovaccio.
    Fare la besciamella, io l'ho preparata con 750 ml. di latte, 60 gr. di burro e 70 gr. di farina, sale e pepe e, a piacere, noce moscata. Ne ho fatta parecchia perchè ho fatto una teglia grande (il radicchio era quasi 1 kg!)



    Quando il radicchio è ben appassito, se piace spruzzare poco vino bianco e quando è completamente evaporato aggiungere circa la besciamella preparata, in modo da ammorbidire il composto.



    Spalmare un velo di besciamella sul fondo della teglia da forno ben imburrata, metterci sopra la pasta in modo da coprire il fondo, versare una parte del composto di besciamella e radicchio



    appoggiare delle fettine di provola



    quelle di speck




    e il parmigiano grattugiato,



    continuare fino ad esaurimento degli ingredienti finendo con radicchio, provola e parmigiano. Mettere qualche fiocchetto di burro ed infornare a 180° per circa 30 minuti.



    Ecco qui la porzione



    Il radicchio tardivo trevigiano, freschissimo perchè appena raccolto dal contadino vicino a casa mia, ha la caratteristica di non essere amaro e quella sua naturale punta di amarotico è ben bilanciata dalla dolcezza della besciamella e dall'affumicato di provola e speck.
    Inutile dire quanto sia stato gradito
    fedia

    Ciao Zero, mi mancherai!, anzi mi manchi già

    il blog di Fedia

  2. #2
    • Data Registrazione: Feb 2007
    • Località: sant' agnello (NA)
    • Messaggi: 6,843
    • Inserzioni nell'Archivio
      44
    peccato non poterla provare.....mi manca il radicchio tardivo di Treviso!!!
    Ciao Zero!!!!!!!!

    COME INSERIRE LE IMMAGINI
    UTILIZZANDO GLI ALLEGATI

    17 gennaio inizio Protal kg. 87,00
    19 gennaio 85,3
    23 gennaio 84,00
    24 gennaio inizio seconda fase
    02 febbraio 81,800

  3. #3
    • Data Registrazione: May 2008
    • Località: prov. varese
    • Messaggi: 7,098
    • Inserzioni nell'Archivio
      74
    buoneeeeeee io adoro il radicchio tardivo anche alla griglia
    bellissima ricetta da provare sicuramente

  4. #4
    • Data Registrazione: Nov 2007
    • Messaggi: 2,623
    • Inserzioni nell'Archivio
      35
    bellissimo piatto! complimenti!!!!!!
    il mio mini blog


  5. #5
    • Data Registrazione: Jan 2006
    • Località: Venezia
    • Messaggi: 6,135
    • Inserzioni nell'Archivio
      349
    Grazie ragazze!!!
    Provatele e poi fatemi sapere!
    fedia

    Ciao Zero, mi mancherai!, anzi mi manchi già

    il blog di Fedia

  6. #6
    • Data Registrazione: Dec 2006
    • Località: provincia di trento
    • Messaggi: 4,152
    ottime!
    Le faccio spesso anchì'io...ma senza provola!

    Le proverò così!

  7. #7
    • Data Registrazione: Oct 2008
    • Località: Padova
    • Messaggi: 123
    Mmmmh sembrano molto appetitose.... mi sa che questa domenica le farò! Ho del prosciutto crudo saporito da smaltire in frigo...provo a metterlo al posto dello speck!

  8. #8
    • Data Registrazione: Jul 2008
    • Località: Palermo
    • Messaggi: 3,969
    • Inserzioni nell'Archivio
      243
    oddio che buone!!! mi piacerebbe provarle ..anche se sono pronta sin da adesso per l'assaggio!!!!
    Sognomio

    UNA VITA DA...SOGNO Blog
    "Sogno ...o son desta? " Bl
    og

    "I gatti sono un popolo pieno di misteri.Ci sono molte più cose che passano per la loro mente di quanto pensiamo"
    Sir Walter Scott


    Lulù e Principessa
    Felix e Triky


  9. #9
    cameron Guest
    Adoro il radicchio in tutte le salse.....ma odio l'affumicato della provola.....quindi per me provola normale.
    Prossima settimana la faccio.

  10. #10
    verza_a_berlino Guest
    Amo le lasagne con qualsiasi ripieno...queste sembrano deliziose,le proverò

1234 »

Discussioni Simili

  1. Tagliatelle radicchio di treviso speck e scamorza
    Di Robbola nel forum Primi piatti con sughi vari
    14-03-2012
    23Risposte
  2. 19-01-2010
    5Risposte
  3. 03-01-2010
    0Risposte
  4. Risotto al radicchio di Treviso, con speck e filetti di mandorla tostati
    Di francesco82 nel forum Ricette bimby fotografate - Primi
    20-04-2009
    10Risposte
  5. radicchio di Treviso tardivo sott'olio
    Di lella nel forum Antipasti freddi
    09-05-2007
    7Risposte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •