Menu Pianetadonna network

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

Gentile Utente,
desideriamo informarti che tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.

X
  1. #1
    • Data Registrazione: Jan 2007
    • Località: Prov. Napoli
    • Messaggi: 3,508
    • Inserzioni nell'Archivio
      80

    I biscotti all'amarena

    Ciao cari cookini!

    I biscotti all’amarena sono dei dolci tipici napoletani che si trovano spesso nei bar e nei panifici, oltre che in pasticceria. In realtà, sono fatti con gli avanzi delle altre paste ma…noi non badiamo a queste cose e ce li compriamo lo stesso perché sono troppo buoni!
    In effetti sono semplici da preparare a casa, ma non mi sembra che nel forum ci sia la ricetta! La posto per Pituffolina, che me l’aveva chiesta molto tempo fa, e per tutti i cookini che, come me, impazziscono per questi biscotti!




    Ingredienti:
    Per la pasta frolla
    400 g farina
    3 tuorli (se sono grandi meglio usarne 2)
    1 uovo intero
    180 g burro
    180 g zucchero
    2 cucchiaini di lievito per dolci

    Per il ripieno
    Avanzi di pan di spagna, 300 g ( i ritagli delle mie torte non li butto mica?!)
    250 g marmellata di amarene
    2-3 cucchiai rasi di cacao amaro
    Un cucchiaio di noccioline tritate finemente
    Un po’ di liquore “Strega”
    In alternativa:
    1 pacco intero di savoiardi (400 g)
    270 g di marmellata
    Un cucchiaio di noccioline
    cacao (anche 1-2 cucchiai vanno bene),
    Un pò di liquore "Strega"
    ACQUA q.b. (bisogna ottenere una pasta morbida morbida, che però possa essere presa anche con le mani (bagnate))!

    Per la glassa
    1 albume e 100 g zucchero a velo

    Preparate la pasta frolla mescolando tutti gli ingredienti e lasciarla riposare almeno mezz'ora in frigorifero.



    Intanto preparare il ripieno:

    ecco i miei avanzi di pan di spagna, avvolti nella pellicola e conservati in frigo



    tritare il pan di spagna



    ed unire la marmellata un po’ sciolta sul fuoco,



    le noccioline, il cacao ed il liquore (continuando a mescolare con le lame).



    Stendere la frolla sulla spianatoia ad uno spessore di mezzo centimetro e tagliarla a rettangolo (20x30 cm circa).



    Mettete il ripieno su tutto il lato lungo, lasciando un po’ di spazio sotto



    e chiudete a portafoglio come nelle foto. Prima la parte superiore



    e poi quella inferiore



    Tagliate i biscottini con una rotella o un coltello



    e poneteli sulla placca da forno con la legatura verso sotto.



    Spennellate i dolcetti con la meringa, preparata montando a neve l’albume e lo zucchero, e fate delle linee con uno stecchino intinto nella marmellata di amarene.



    Possono essere guarniti anche con granella di nocciole.

    In forno preriscaldato a 180° fino a doratura (per il mio forno bastano 15 minuti).

    Et voilà:





    ZOOM




    E se vi ananza della frolla...potete sempre farci qualche crostatina alla marmellata di amarene!



    o dei biscottini glassati deliziosi



    Appena sfornati sono molto fragili e non sono buoni da mangiare. Vanno consumati il giorno dopo.
    Si conservano a lungo (anche per qualche mese!), su un vassoio avvolti nella pellicola trasparente. Anzi, direi che sono anche più buoni dopo qualche settimana…sempre che riuscite a conservarli!
    Spero che vi piacciano!

    Ciao. Alla prossima ricetta!

    P.S. Ho sperimentato successivamente la tecnica proposta da Carpevin di spennellare la glassa sul tronco prima di tagliare i biscotti e di passare la marmellata passata al setaccio e fatta scendere da una sac a poche ed è molto più pratica e veloce!

    Ho passato leggermente il matterello sul rotolo per distendere la pasta



    ho spennellato la glassa lasciando i bordi liberi, proprio come in quelli che vendono



    ho fatto delle linee di marmellata con la sac a poche usa e getta ed un foro piccolo



    ho fatto asciugare un tantino e tagliato delicatamente



    Molto più veloce! Grazie Carpevin.
    *****************


    *****************
    IL BLOG DI BALLINA

  2. #2
    • Data Registrazione: Nov 2007
    • Località: Maranello (Modena)
    • Messaggi: 14,973
    • Inserzioni nell'Archivio
      945
    che belli li conoscevo solo per nome...ma non sapevo bene come fossero... fantastici


Discussioni Simili

  1. biscotti con amarena
    Di Campe74 nel forum Sto cercando la ricetta di .....
    08-08-2011
    6Risposte
  2. biscotti all'amarena napoletani
    Di Concy 74 nel forum Sto cercando la ricetta di .....
    12-11-2009
    1Risposte
  3. [foto] biscotti all amarena napoletani
    Di artigli76 nel forum Cioccolatini e caramelle
    04-04-2009
    6Risposte
  4. Biscotti all'amarena
    Di Giovanna83 nel forum Sto cercando la ricetta di .....
    05-04-2007
    2Risposte
  5. Biscotti all'amarena
    Di elavria nel forum Cioccolatini e caramelle
    25-11-2005
    0Risposte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •