Menu Pianetadonna network

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

Gentile Utente,
desideriamo informarti che tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.

X
  1. #1
    • Data Registrazione: Apr 2003
    • Località: Catania
    • Messaggi: 24,943
    • Inserzioni nell'Archivio
      731

    Talking Tranci di Tonnetto con Mandorle,Pinoli e Olive in Salsa Agrodolce di Zucca.

    Un modo nuovo almeno per mè di cuocere questo pesce.
    Per la salsa:
    1 fetta da 350-400 gr di zucca.
    1\2 bicchiere d'acqua.
    2 cucchiai d'olio.
    1\2 bicchiere d'aceto bianco.
    1 cucchiaino di zucchero,
    6-7 fettine di zenzero sott'aceto.
    Sale e pepe nero di mulinello.



    Fate a pezzi piccoli la zucca, mettetela in padella con l'olio fate sofriggere poi
    unite l'acqua,salate e pepate e portate a mezza cottura.



    Poi unite l'aceto fate sfumare e unite lo zucchero,quindi le fettine di zenzero,e consumate bene la salsa.



    Passate tutto al minipimer,versate il ricavato in salsiera,e tenete al caldo.



    Per tre belle porzioni:

    Un trancio di tonnetto di 700 gr.
    1\2 bicchiere di vino bianco secco.
    30 gr di mandorle.
    30 gr di pinoli.
    100 gr di olive .
    La buccia di un limone grattugiata.
    Un ciuffo di prezzemolo.
    1\2 spicchio d'aglio.
    Timo.
    Sale e pepe.

    Prima cosa sfilettate il tonnetto ricavandone quattro filetti ben spinati





    Friggete i filetti in padella con due cucchiai d'olio,salate e pepate.
    Il tempo di cottura è di circa 2 minuti per lato,non di più altrimenti la polpa seccherebbe troppo.
    Poi sfumate il vino bianco.



    Sfumato il vino togliete i filetti e teneteli in caldo.
    A questo punto tritate grossolanamente tutti gli ingredienti e passateli in padella usando l'olio in cui si è cotto il pesce.



    Non resta che montare il piatto,accompagnando con un pò di salsa.




    Un buon Greco di Tufo,accompagnerà degnamente questo piatto.



    Buon appetito a tutti.
    Ropa55.

  2. #2
    PAolo....questa è bella..il greco di tufo fatto a..Quarto si leggeva..e sai dov'è?dove abita Gianluigi e dove vivevo io...ti è piaciuto?

Discussioni Simili

  1. Peperoni in agrodolce con scalogno pinoli e uvetta
    Di ziaroby nel forum Contorni e accompagnamenti
    28-09-2011
    3Risposte
  2. Tagliatelle di zucca con funghi porcini pinoli olive e pecorino
    Di trinity nel forum Primi piatti con sughi vari
    30-10-2009
    2Risposte
  3. Tranci di tonnetto alla piastra
    Di menteecuore nel forum Pesci
    09-06-2009
    7Risposte
  4. 04-11-2008
    5Risposte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •