Menu Pianetadonna network

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

Gentile Utente,
desideriamo informarti che tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.

X
  1. #1
    • Data Registrazione: Oct 2007
    • Località: Ascoli Piceno
    • Messaggi: 676

    Li cillitte de Sand'Andonie

    Eccoli...in una chiave molto personale...
    Gi ingredienti sono:
    3 uova intere
    un bicchiere di zucchero(io ho usato quello della nutella)



    un bicchiere di latte



    1/3 di bicchiere di olio extra vergine di oliva



    Farina quanto basta
    buccia grattugiata di limone

    Per il ripieno:
    Marmellata di uva(che ho fatto io)
    cacao
    mandorle tritate


    Ho messo tutto in una ciotola ed ho usato il frullatore per impaastare i primi ingredienti liquidi con le uova e zucchero...aggiungendo le farina ed il limone,poi quando il frullatore non ce la faceva più tipo questa consistenza



    ho continuato con la spatola,poi con le mani fino a questo..



    Ho lasciato riposare un attimo ed intanto ho impastato il ripieno:



    Trascorso il tempo ho ripreso l'impasto iniziale;con la "nonna papera"alla quarta tacca partendo dal più largo,ho steso la sfoglia aiutandomi con pochissima farina,



    Ho formato dei quadrati,che avevano di lato circa la grandezza della macchinetta,rifilando tutti i bordi con la rotella..
    Ho adagiato all'interno un cucchiaino abbondante di marmellata e poi richiuso;facendo ben aderire gli angoli intorno



    Ho arrotolato e dato la forma..



    Ho punzecchiato con la punta delle forbici,per formare le piume..una goccia di cioccolato per fare l'occhio e qualche segno con la forchetta per marcare la coda..



    Eccolo cotto...(sembra più una gallina ma...)



    L'interno:



    E questi sono tutto lo stormo che è venuto...



    Spero vi siano piaciuti..il sapore è buono...la forma lascia un pò a desiderare ma con la pratica...

    Cosa sarebbe la mia vita senza....cappuccino!
    Emanuela

  2. #2
    • Data Registrazione: May 2007
    • Località: Sicilia
    • Messaggi: 4,027
    • Inserzioni nell'Archivio
      9
    Waaaouu.. ma sono carinissimiiii!!
    non li conoscevo
    Brava!!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •