Menu Pianetadonna network

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

Gentile Utente,
desideriamo informarti che tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.

X

Discussione Penne pasticciate.

  1. #1
    • Data Registrazione: Apr 2003
    • Località: Catania
    • Messaggi: 24,932
    • Inserzioni nell'Archivio
      731

    Penne pasticciate.

    Piatto che ho peparato perchè volevo un primo sostanziosetto, col freddo la fame aumenta e per sfruttare due nodi di salsiccia che m'erano avanzati.


    Per 4 porzioni occorrono: 350 g di penne lisce, una melanzana, 2 nodi di salsiccia sale e pepe, 2 nodini di mozzarella, 20 g di porcini secchi, 1\2cipolla piccola, 1 spicchio d'aglio, una tazza di passata di pomodoro a crudo, formaggio grattugiato un paio di cucchiai colmi, olio d'oliva qb, olio di semi qb per friggere la melanzana, sale qb.

    Pelate la melanzana, affettatela sui 3mm, salatela e fatele emettere un po' d'acqua, poi asciugate le fettine e friggetele in abbondante olio di semi e fatele asciugare d'all'eccesso d'olio su carta cucina.


    Spezzettate i due nodini di mozzarella.


    Eliminate il budello della salsiccia e sbriciolatene la polpa.


    Tritate finemente i funghi secchi che avrete ammollato in acqua tiepida per una mezz'ora e fateli rosolare in un fondo d'olio, cipolla e aglio affettati finemente.




    Saltate i funghi a fuoco vivace facendo attenzione a non bruciare aglio e cipolla, poi unite la salsiccia sbriciolata.


    Rosolatela per bene e aggiungete la passata rendendola fluida con 1\2 bicchiere d'acqua se necessario.


    Nel frattempo lessate le penne al dente e quando il sugo di salsiccia sarà stretto al punto giusto e aggiustato di sale condite la pasta.


    Amalgamate il tutto con le fette di melanzana divise in due o tre pezzi.


    Versate metà della pasta sul fondo di una teglia da forno e sovrapponete la mozzarella cercando di spargerne i pezzetti su tutta la superfice.


    Fate un secondo strato di pasta irrorate con un filino d'olio e spolverate di formaggio grattugiato, io ho usato ricotta salata ma va benissimo anche del parmigiano.


    Passate in forno ventilato a 200° fino a gratinatura della pasta, basteranno un 15 - 20 minuti, dovesse seccare troppo togliete il ventilato coprite con carta alluminio e lasciatela in forno in modo che la mozzarella si sciolga e diventi filante.
    Servite ben calda.


    Io ho bevuto un rosso di una certa importanza la complessità del piatto richiede.

    Buon appetito e Cin Cin.
    ropa55.
    ropablog.


    Ricette e notizie di cucina cercatele qui nel mio blog personale.

  2. #2
    • Data Registrazione: May 2006
    • Località: Mestre-Ve
    • Messaggi: 15,231
    Ottime!



Pagina 1 di 5 12345 »

Discussioni Simili

  1. 18-06-2009
    16Risposte
  2. [foto] patate pasticciate
    Di lyra nel forum Contorni e accompagnamenti
    18-06-2009
    34Risposte
  3. lasagne pasticciate
    Di katia_spina nel forum Ricette bimby fotografate - Primi
    24-11-2008
    13Risposte
  4. melanzane pasticciate
    Di acthunbaby nel forum Ricette salate per il Bimby
    23-08-2007
    0Risposte
  5. Mele cotte pasticciate
    Di Clasia nel forum Ricette dolci per il Bimby
    21-08-2007
    1Risposte

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •