Menu Pianetadonna network

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

Gentile Utente,
desideriamo informarti che tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.

X
  1. #1
    • Data Registrazione: Jan 2010
    • Messaggi: 289
    • Inserzioni nell'Archivio
      14

    Lightbulb Torta cioccomoka con granella di nocciole e fiocchi di ricotta

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: IMG_0426..jpg
Visite: 2778
Dimensione: 21.1 KB
ID: 117522
    Scusate per il titolo un pò lungo ma sono a corto di idee! (si accettano suggerimenti...)

    Ingredienti per pds (tortiera da 28cm):

    95gr di frina 00
    85gr di zucchero
    2 uova grandissime (di cui 115gr di albumi)
    65ml di acqua
    40gr di olio di semi di mais
    5gr di lievito per dolci
    1 bustina di vanillina

    Ingredienti per crema cioccomoka:

    50gr di cacao
    12gr di caffè solubile
    150gr di zucchero (mi piace poco dolce)
    2dl di latte
    2dl di panna
    5gr di amido di mais (facoltativo, se ti piace più densa la crema)
    Ingredienti per la decorazione:

    100gr di granella di nocciole (circa)
    500gr di ricotta
    100gr di zucchero a velo (circa)
    1 bustina di vanillina (o aroma vaniglia)


    Per prima cosa preparo il pds, io ho usato l'impasto dello chiffon di Cozza leggermente rivisitata: mentre il mio KCC monta a neve fermissima gli albumi con lo zucchero,
    in una capiente ciotola metto: farina,lievito setacciati olio, tuorli, acqua, aromi e amalgamo con il minipimer (o con sbattitor) fino ad avere un composto liscio e omogeneo, non deve montare.
    A questo punto unisco delicatamente e un pò per volta gli albumi montati al composto (io uso la frusta a mano) e verso il tutto in questo stampo, precedentemete imburrato ed infarinato
    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: IMG_0462..jpg
Visite: 1524
Dimensione: 21.7 KB
ID: 117513
    In forno a 160° x 30/40 minuti e comunque regolatevi in base al vostro forno.

    Preferisco questo stampo perchè quando si rovescia il pds ho già pronta la sede dove adagierò la crema.
    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: IMG_0375..jpg
Visite: 1536
Dimensione: 20.0 KB
ID: 117515
    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: IMG_0374..jpg
Visite: 1519
Dimensione: 12.5 KB
ID: 117514

    A questo punto io ho già la mia confettura di cioccooka pronta (vedi QUI la ricetta originale) ma per chi la deve preparare al momento è semplicissima:
    nella planetaria del mio KCC verso il cacao, il caffé, lo zucchero e la maizena e mescolo. Verso a filo il latte e la panna facendo andare il gancio a mezzaluna (o con una frusta a mano). Metto a 95° con mescolata continua (per chi fa l'operazione a mano mettere la pentola sul fuocoe mescolare continuamente per sciogliere bene ed evitare che si attacchi) e quando è arrivato a bollore spegnere e lascio riposare per 3 minuti.
    Riporto ad ebollizione sempre mescolando, spego e lascio riposare per altri 3 minuti.









    Riporto ad ebollizione, faccio bollire per 2 minuti e:
    • invaso subito nel vasetto e chiudo subito il coperchio e lascio raffreddare capovolto, nel caso in cui volessi fare la conserva.
    • oppure lascio intiepidire, coprendo con la pellicola a contatto con la crema, per non far fare la crosticina.
    Prendo il pds (ancora un pò tiepido) e senza bagnarlo verso sopra la crema (non ancora del tutto raffreddata (nel caso in cui l'abbiate preparata al momento).Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: IMG_0393..jpg
Visite: 1519
Dimensione: 20.9 KB
ID: 117517)Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: IMG_0391..jpg
Visite: 1523
Dimensione: 19.6 KB
ID: 117516

    La lascio così fino al completo raffreddamento e poi aggiungo la granella e metto in frigo: io la preparo anche 2/3 giorni prima dell'utilizzo.
    Nome: IMG_0395..jpg
Visite: 3337
Dimensione: 23.1 KB
    Nome: IMG_0397..jpg
Visite: 3324
Dimensione: 21.8 KB

    Il giorno in cui la devo servire monto la ricotta con lo zucchero a velo e la vanillina (o aroma), come se fosse panna per almeno 5 minuti, assaggio la dolcezza, e metto nella sac a poche usa e getta col beccuccio a stella, e incomincio a decorare
    Nome: IMG_0221..jpg
Visite: 11580
Dimensione: 22.0 KBNome: IMG_0425..jpg
Visite: 11453
Dimensione: 22.5 KB

    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: IMG_0426..jpg
Visite: 2778
Dimensione: 21.1 KB
ID: 117522


    Vi assicuro che il sapore è molto delicato e ogni volta che l'ho preparata ho sempre fatto un figurone.

    Il vantaggio di questo dolce è che lo puoi preparare qualche giorno prima senza nessun problema, anzi vi assicuro che è più buona!

  2. #2
    • Data Registrazione: Mar 2008
    • Messaggi: 12,121
    • Inserzioni nell'Archivio
      1

    bellissima

    troppo bella e di sicuro troppo buona!

Discussioni Simili

  1. 10-02-2012
    20Risposte
  2. Torta nutella e granella di nocciole
    Di pastalpesto nel forum Torte e ricette base
    18-03-2011
    3Risposte
  3. 30-06-2010
    15Risposte
  4. 20-09-2008
    58Risposte
  5. Torta al cioccolato con granella nocciole
    Di bermon nel forum Sto cercando la ricetta di .....
    31-01-2008
    7Risposte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •