Menu Pianetadonna network

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

Gentile Utente,
desideriamo informarti che tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.

X
  1. #1
    • Data Registrazione: Feb 2010
    • Località: Novi ligure
    • Messaggi: 599
    • Inserzioni nell'Archivio
      16

    Smile qualche foto

    Carissime,
    apro questo post per chi volesse o avesse ,come me ,curiosità riguardanti la ricetta ( molto vaga )data alla "Prova del cuoco" di qualche tempo fa, della pasta madre che parte da un mix di acqua e farina di segale.
    Vi confesso che ero molto scettica ( scetticismo espresso in qualche mio intervento in altre discussioni..) ma anche curiosisssima e quindi non potevo assolutamente esimermi dal fare un tentativo
    Devo onestamente ricredermi; ad oggi , dopo una quindicina di giorni dall'avvio, ho ottenuto un impasto che raddoppia il suo volume in 4/5 ore e soprattutto sprigiona un ottimo profumo di lievito ( a differenza del classico odore acetoso della pasta madre con olio farina e miele ).
    Nei prossimi giorni inserirò foto e dettaglio delle dosi che ho utillizzato.

    AnnaPaula
    PS: Essendo una ricetta.. "in corso d'opera".. ogni intervento é non solo il benvenuto ma ALTAMENTE desiderato

    Eccovi la ricetta:

    *Un piccolo vasetto da conserva ( da 250/300 ml ) per farla partire andrà benissimo
    * riempirlo per metà d'acqua a temperatura ambiente
    * versarvi tre cucchiai da caffé di farina di segale
    * coprire con un cerchio di garza o carta di riso (io) e fermarlo con un elastico
    * riporre in luogo riparato(io nel forno spento)
    * dopo 2 giorni e sempre così fino ad arrivare a dieci aggiungere al composto 3 cucchiai da caffé di farina (no altra acqua perché tenuta abbondante volutamente dall'inizio)
    * al dodicesimo giorno dall'avvio dovrà risultare una pastella molto morbida,con un piacevole profumo di lievito naturale (quasi per nulla acida)

    * a questo punto comportarsi come per i normali rinfreschi (ogni 2/3 giorni):
    prelevarne una parte ( io 50gr )
    aggiungere pari peso di farina leggermente tagliata con segale ( io 40+10 )
    e 20/25 gr acqua
    andando progressivamente a sostituire la farina normale a quella di segale

    Spero sia tutto chiaro;chi vuol si lanci come ho fatto io e ci confronteremo
    Amichevolmente
    AnnaPaula
    alcune foto:
    Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: pm segale (2).jpg
Visite: 412
Dimensione: 19.3 KB
ID: 121364Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: pm segale (1).jpg
Visite: 427
Dimensione: 20.3 KB
ID: 121363
    Ultima modifica di AnnaPaula; 29-04-2010 alle 16:28 Motivo: Inserimento foto

  2. #2
    • Data Registrazione: Apr 2010
    • Località: Afragóla, Terra di Lavoro, Napolitania, Due Sicilie
    • Messaggi: 3,574
    Vedo che nicodvb è arrivato pure in Endemol
    UOMO da sposare
    Pastamadrista nº 399


    Per prevenire le tre disgrazie, prima di contattarmi, leggi qui e qui.

Pagina 1 di 4 1234 »

Discussioni Simili

  1. Pasta Madre....Quale Farina per i Rinfreschi ??!!!
    Di Amante Della PM nel forum Pasta madre: problemi e richieste
    07-11-2012
    8Risposte
  2. pasta madre e farina
    Di bloody nel forum Pasta madre: problemi e richieste
    20-12-2010
    9Risposte
  3. Fette Biscottate con farina di Kamut e Pasta Madre.
    Di fornese nel forum Ricette dolci con la pasta madre
    09-12-2009
    9Risposte
  4. pane con farina di castagne e pasta madre
    Di TeodoraNicosia nel forum Pasta madre: problemi e richieste
    04-11-2008
    3Risposte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •