Menu Pianetadonna network
  1. #1
    • Data Registrazione: Jul 2009
    • Località: Pieve a Nievole
    • Messaggi: 9,160
    • Inserzioni nell'Archivio
      1

    Pollo ripieno con passo passo disossamento

    Eccoci alla seconda lezione, dopo il coniglio, passiamo al disossamento del pollo

    Il disossamento del pollo è relativamente più semplice del coniglio, anche se facilmente la pelle si romperà ma si può rimediare, perchè la carne del pollo è più spessa.


    Tagliare in due il pollo dalla parte del petto




    Cominciare a tagliare lungo gli ossicini più piccoli rasentando il più possibile le ossa



    Anche dall'altra parte, come vedete nella foto



    Adesso cominciate a spolpare l'osso bianco (scusate non so come si chiama )


    Cominciare con l'alzare delicamente e continuare a tagliare lungo la schiena fino al suo termine





    Adesso cominciare a spolpare le cosce, vedete come rasento l'osso? Seguire dolcemente la linea dell'osso e sollevarlo, disossare anche la seconda coscia e poi staccare delicatamente facendo attenzione ai punti ancora attaccati



    Ecco fatto il pollo è disossato



    Gli ingredienti del ripieno: questa volta io l'ho preparato così

    una vaschetta mista di macinato di tacchino e pollo
    5-6 fette di prosciutto cotto
    2 cucchiai circa di pangrattato
    2 cucchiai di parmigiano
    una manciata di piselli scottati
    due uova
    prezzemolo
    erba cipollina
    vino bianco
    1spicchio d'aglio tritato
    olio, sale, pepe

    Chiaramente il ripieno è a vs. gusto, potreste anche aggiungere per esempio delle carotine sbollentate per dare un ulteriore tocco di colore.




    Salare e pepare l'interno del pollo e foderarlo il pollo con le fette di prosciutto cotto



    Mescolare gli ingredienti del ripieno



    Mescolare bene tutti gli ingredienti e formare un salsicciotto, appoggiare sul pollo ed arrotolare, legare con refe da cucina, salare e pepare




    Mettere in una teglia, aggiungere l'olio, un'ulteriore spicchio d'aglio e un bicchiere di vino. Mettere in forno a 180° per un'oretta fino a che non ha preso un bel colore. Se si asciugasse troppo aggiungere dell'altro vino. Deve rimanere un pò di sughetto nella teglia per irrorare il pollo quando dobbiamo servirlo




    Eccolo appena tolto dal forno. Mi raccomando lasciare riposare un pò fuori dal forno (circa una quindicina di minuti) perchè altrimenti tenderà a sbriciolarsi



    Eccolo affettato accompagnato da spinaci saltati in padella con olio ed aglio. Oppure con patate arrosto



    Buonissimo Provare per credere

    Versione con funghi

    Chi lo ha provato:

    cinziamrav

    solorosy

  2. #2
    • Data Registrazione: May 2009
    • Località: vivo a Bologna ma sono siciliana!!!
    • Messaggi: 4,225
    • Inserzioni nell'Archivio
      274

    che brava!!!!!!!!!


    io non ci riuscirò mai!!!!!!!!!

    Complimenti!!!!!!

    Quelli malati per le paste regionali fatte a mano... n° 37


    Il cuore ha le sue ragioni, che la ragione non conosce (Pascal)

Discussioni Simili

  1. Coniglio ripieno con passo passo disossamento
    Di luisa67 nel forum Coniglio
    03-03-2014
    86Risposte
  2. 19-01-2013
    32Risposte
  3. Enchiladas di Pollo passo per passo
    Di Domytk nel forum Cucine centro-nord americane
    13-06-2012
    34Risposte
  4. Allegri fiorellini con ripieno ai carciofi! (passo passo)
    Di chiarucciaaa nel forum Paste ripiene
    18-04-2011
    32Risposte
  5. 18-11-2010
    11Risposte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •